Tina Cipollari in lutto per il padre non partecipa alla puntata di Uomini e Donne

Tina Cipollari, in lutto per la morte del padre, non si presenta alla puntata di Uomini e Donne

L’assenza di Tina Cipollari si è fatta sentire nella puntata del 2 novembre di Uomini e Donne, episodio che ha visto la presentazione di un nuovo tronista, Lucas Peracchi, in sostituzione a Silvia Raffaele, che ha lasciato in anticipo il programma; l’opinionista non ha presenziato in studio per motivi personali, come ha detto discretamente Maria De Filippi, ma il sito di Davide Maggio informa che l’assenza è dovuta alla morte del padre di 98 anni , a cui Tina era molto legata e per cui ha sofferto molto, nonostante l’età fosse avanzata.

La notizia è trapelata per caso, ma Tina Cipollari e famiglia, volevano tenere il massimo riserbo sulla questione, per affrontare nella privacy questo triste momento, che prima o poi colpisce ognuno di noi. Anche il marito di Tina, Chicco Nalli, non ha voluto rilasciare dichiarazioni in proposito, volendo salvaguardare la serenità della moglie.

Tina, opinionista sempre presente

La mancanza di Tina Cipollari si è fatta sentire a Uomini e Donne, anche perchè, oramai, sono 15 anni che l’opinionista è sempre in studio con Maria De Filippi; divenuta opinionista e personaggio per caso, la Cipollari iniziò con la carriera a Uomini e Donne come corteggiatrice, non immaginando nemmeno la possibilità di diventare una vera e propria icona per tutti gli amanti del programma. Estroversa e pungente, Tina, non si è però mai montata troppo la testa e anzi, ha continuato a vivere una vita abbastanza semplice e regolare, diversa da quella del personaggio televisivo, trasgressivo ed estroso, che porta ogni giorno in studio. In ogni caso, lei resta una donna come tante altre che per anni si è presa cura del padre anziano e ha tutti i diritti di soffrire un po’, nel silenzio e nella privacy.

Tina Cipollari
Fonte: Facebook

ultimo aggiornamento: 03-11-2015

Roberta Picco

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X