Nella prima Puntata di The Voice of Italy 2 i Coach scelgono le loro Squadre

The Voice of Italy 2 è il talent show di Raidue condotto da Federico Russo affiancato dalla V-Reporter Valentina Correani con i coach Raffaella Carrà, Noemi e Piero Pelù e J-Ax.

chiudi

Caricamento Player...

Il programma The Voice of Italy 2 sarà diviso in quattro tappe: nella prima puntata, quella di ieri sera, ci saranno le Blind Audition (audizioni al buio) per poi passare alle Battle (i Duelli) con l’opzione Steal, attraverso la quale il cantante eliminato nelle Battle potrà essere scelto da un altro coach; si continuerà poi con la fase di Knock Out, sfida tra due concorrenti della stessa squadra senza possibilità di essere ripescati, e infine il Live Show che premierà il vincitore con un contratto discografico.

Nella prima puntata di The Voice of Italy 2 la prima concorrente ad esibirsi è la 22enne Francesca Buda che canta Quando una stella muore” e per lei si girano Raffaella Carrà, J-Ax e Noemi. Raffealla Carrà afferma “Sei riuscita a rompere la mia pancia”, J-Ax “Sei una bella canzone di una band che odi. Non posso fare a meno che ascoltarti. Ho raccolto la tua vena rock” e Noemi dice “Mi sei piaciuta tanto, hai un buon controllo”. La giovane interprete sceglie il team Carrà.

La seconda concorrente è la 41enne Gianna Chillà che si esibisce scalza per assorbire maggior energia; la canzone che convince tutti i giudici è Kozmic Blues” di Janis Joplin. Noemi afferma “Sei la mia cantante preferita. Amo questa musica”, Piero Pelù “Non è andata ancora via la pelle d’oca. Sei la regina scalza di questo programma” e J-Ax dice “Mi hai parlato oltre al cuore. Tu sei originale”. Gianna sceglie la quadra di Noemi.

La terza concorrente di The Voice of Italy 2 arriva dalla provincia di Matera e si chiama Tatiana Tarsia e si cimenta in “Non ti scordar mai di me” di Giusy Ferreri. La cantante non piace a nessuno dei 4 giudici e quando si girano per vedere il volto della ragazza Noemi dice “Io la conosco. Mi dispiace non aver avuto la prontezza nel riconoscere la tua voce” e J-Ax “Sembra che hai passato più tempo a scegliere i centrini che hai indossato che dare la giusta interpretazione al pezzo”. Tatiana non passa il turno e afferma “Voglio fare questo nella vita e ci riuscirò”.

Il quarto concorrente è Giacomo Voli, un ragazzo dall’anima rock che appena inizia a cantare fa girare al volo Piero Pelù, J Ax e Raffaella Carrà. Giacomo sceglie Piero Pelù che è stato il primo a dargli fiducia dopo pochi secondi di esibizione.

La quarta concorrente è la 23enne Luna Palumbo di Salerno che cerca di stupire i giudici con la sua interpretazione di Albachiara” e ci riesce perchè tutti e quattro i giudici si girano per lei. La Carrà afferma ” Sei stata formidabile”, J-Ax “Interpretazione originale”, Noemi “Sei stata come la lettura di un bel libro” e Pelù dice “Ho sentito il passo della torella”. Luna sceglie di sperimentare i team di J-Ax.

Stefano e Angelo Villani, padre e figlio, sono i quinti ad esibirsi con il duetto My Father’s Eyes” ma la loro esibizione non incuriosisce i giudici e quindi devono tornare a casa a mani vuote. Il ragazzo aveva già partecipato alla stagione 2006 – 2007 di Amici.

Il sesto concorrente di The Voice of Italy 2 è Tommaso Pini “Summertime” e J-Ax dice “Mi tatuo il tuo nome sul collo”, Noemi “Hai una voce duttibile. Mi piacerebbe lavorare con te” e lui invece si affida completamente all’esperienza della Carrà.

Nella prima Puntata di The Voice of Italy 2 i Coach scelgono le loro Squadre
Nella prima Puntata di The Voice of Italy 2 i Coach scelgono le loro Squadre

Francesco Rosanò, il settimo concorrente, è una vecchia conoscenza della stagione 2012 – 2013 di Amici e propone il brano Purple Rain” di Prince ma viene bocciato per aver caricato troppo il pezzo.

L’ottava concorrente è la 22enne Simona Farris Per dire di no” di Alexia. Tutti apprezzano tranne Pelù e Noemi dice “Se vuoi fare un viaggio nella musica di un certo peso, ci divertiremo” mentre la Carrà afferma “Hai preso le mie emozioni. Simona sceglie la squadra di Noemi.

Il nono concorrente viene dal mondo Youtube con le cover dei rapper come Guè Pequeno in chiave rock; è molto conosciuto a Napoli e il suo nome è Ivan Granatino. Il cantante prova a convincere i giudici con una versione peronalissima di Vengo dalla luna” di Caparezza e tutti i giudici si girano ad eccezione Pelù che si pente subito dopo della decisione presa. J-Ax lo mette subito alla prova con un’improvvisazione di freestyle e così il ragazzo non può che scegliere la sua squadra.

Andrea Veschini è il decimo concorrentedi The Voice of Italy 2, che ha già avuto occasione di conoscere Noemi agli esordi, e canta Virtual Insanity” dei Jamiroquai. Andrea sceglie il tema di Noemi.

E’ il turno dell’undicesima concorrente Luiza, un’artista di strada che ha i genitori in Romania ed un fidanzato qui in Italia con lei, che interpreta Set to the fire in the rain” rispecchiando però troppo il timbro di Adele; manca la scintilla e Luiza viene rimandata a casa.

La dodicesima cantante ad esibirsi sul palco di The Voice of Italy 2 è Giusy Scarpato  con il brano Don’t You Worry ‘Bout A Thing “di Stevie Wonder scelto per esaltare le proprie doti interpretative. J-Ax la vuole nel suo team e lei ricambia.

La 21enne catanese Antonella Anastasi, tredicesima concorrente di The Voice of Italy 2, ha lavorato in un supermercato per aiutare economicamente la propria famiglia e per lei “The Voice” rappreenta una forma di riscatto. Sceglie il brano Run to You” di Whitney Houston per presentarsi al meglio e Noemi se l’aggiudica nella sua squadra.

Il brano “Rosso” di Raffaella Carrà è l’omaggio del quattordicesimo concorrente Simone Di Benedetto alla coach che lo sceglie per il suo team.

La quindicesima concorrente di The Voice of Italy 2 è Paola Bivona che porta il suo cavallo di battaglia Redemption Song” è il suo cavallo di battaglia. Noemi, Piero Pelù e J-Ax si contendono questa importante pedina. Alla fine la spunta il leader dei Litfiba.

Il sedicesimo concorrente è Cristian De Leo che presenta La Notte” dei Modà ma i giudici non lo apprezzano e lo rimandano a casa perchè privo di originalità.

L’ultima concorrente che tenta di far parte di The Voice of Italy 2 è la palermitana, Daria Biancardi con il brano I have nothing” di Whitney Houston. Tutti e quattro i giudici rimangono estasiati dalla performance ma lei sceglie Piero Pelù che le dice “Non ti posso descrivere la quantità di orgasmi che ho provato in questi minuti. Sei un viaggio a vele spiegate”.

La puntata termina qui ma l’appuntamento con The Voice of Italy 2 è per mercoledì prossimo.