Terminata l’avventura a MasterChef per la brava e simpatica Valentina Pozzato

Dopo settimane di successi, si è conclusa l’avventura a MasterChef per Valentina Pozzato, la bella infermiera biellese crollata davanti ad Antonino Cannavacciuolo, chef pluristellato.

Ad un mese esatto dalla finale la cerchia dei pretendenti al titolo di MasterChef si stringe e per la bella Valentina Pozzato è ora di tornare a casa.

Trovarsi a confronto con uno dei suoi idoli, lo chef stellato Antonino Cannavacciuolo (2 stelle Michelin e la gestione della cucina dell’Hotel Villa Crispi, ad Orta San Giulio) non ha portato fortuna all’infermiera biellese che si è trovata di fronte ad un Invention Test particolarmente impegnativo. Si trattava di replicare un piatto di Cannavacciuolo soltanto dopo averlo guardato e assaggiato.

Leggi anche: Ancora un successo per Valentina Pozzato che non conosce ostacoli a MasterChef

Valentina Pozzato non ce l’ha fatta ed è finita tra i peggiori, insieme al giovane Nicolò che nonostante avesse presentato un piatto peggiore del suo, è stato preferito dai tre giudici Carlo Cracco, Joe Bastianich e Bruno Barbieri.

Leggi anche: Continua la scalata di Valentina Pozzato alla conquista di MasterChef Italia

La puntata non era iniziata male per Valentina, capace di esprimersi al meglio nella Mistery Box. A Valentina, l’infermiera di Biella aspirante chef, è stato fatale l’Invention Test, in cui ha cucinato “un piatto senza né capo né coda”, a detta dei giudici.

Leggi anche: Si chiude sempre più il cerchio di MasterChef: fuori Valentina e Simone

Valentina, in queste settimane ha dimostrato di essere determinata, ambiziosa e concreta. Infermiera all’ospedale di Biella, Valentina Pozzato ha dimostrato di vere tutte le carte in regola per poter diventare una vera Chef e magari cambiare la sua professione. Ed infatti confidiamo che presto possa realizzare il suo sogno: aprire un ristorante affine alla cucina dello chef Bruno Barbieri.

Ma Valentina, nonostante le lacrime per l’eliminazione, ha commentato con il sorriso che la contraddistingue da sempre:

“Purtroppo a volte non è il percorso che conta…basta un solo errore e i tuoi sogni vanno in fumo…ma io non mollo, continuerò a lottare come ho fatto fino adesso per far sì che i miei sogni diventino realtà!”

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-02-2015

Emanuela Bertolone

X