Teresa Cilia di Uomini e Donne si gode la sua storia d’amore dopo aver sconfitto il tumore

L’ex tronista di Uomini e Donne Teresa Cilia racconta la favola d’amore con Salvatore e dice di aver finalmente superato un brutto periodo.

Recentemente intervistata dal settimanale Di Più, Teresa Cilia, ex tronista di Uomini e Donne racconta la gioia di vivere una meravigliosa storia d’amore:

“La mia storia con Salvatore sta andando a gonfie vele. Più gli sto accanto più mi innamoro di lui. Spero davvero di aver trovato l’uomo giusto. Mi riempie di attenzioni, mi fa sentire una principessa. Mi sembra di vivere una favola”.

Leggi anche: Teresa sceglie Salvatore

La scelta di Teresa a Uomini e  Donne si  è rivelata vincente e l’entusiasmo dell’ex tronista è incontenibile, soprattutto considerando i dolori e le difficoltà che ha dovuto affrontare nella vita, a partire dalla scomparsa di suo padre quando lei aveva solo tre anni:

“Anche se ero molto piccola, per me è stato un dolore immenso. Lui ha lasciato un vuoto incolmabile nella mia vita. Per fortuna, ho tre fratelli più grandi che mi hanno fatto da papà e sono sempre stati molto protettivi nei miei confronti.”

La famiglia dell’ex tronista di Uomini e Donne  ha accolto con affetta Salvatore, che con lei condivide le origini siciliane e i progetti per il futuro sono tanti, a partire dalla ricerca di un lavoro:

“Lui fino ad un paio di mesi fa è stato un calciatore professionista, è arrivato a livelli discreti, ma non ha mai sfondato, perciò vorrebbe fare altro. Io, invece, fino a tre anni fa, lavoravo come responsabile di una catena di negozi di abbigliamento. Ma poi è fallita e mi hanno licenziata.”

Intervistata da Di Più, Teresa racconta anche una pagina molto triste della sua vita, risalente a circa quattro anni fa, quando l’ex tronista di Uomini e Donne ha dovuto affrontare un tumore al collo dell’utero:

“Quando mi hanno detto che avevo un tumore mi è crollato il mondo addosso, anche perché i dottori sono stati chiari: hanno detto che, per guarire, avrei dovuto operarmi e c’era il rischio che dovessero asportarmi l’utero e diventassi sterile.”

 Dopo tre cicli di chemioterapia, Teresa è stata operata con successo e ha superato, per fortuna, anche questo ostacolo.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-03-2015

Lorenza Marotti

X