La tecnologia e la moda si fondono e danno vita al brand CuteCircuit

Capispalla, vestiti, gonne, fino a veri e propri abiti da gran soirée, sono impreziositi con trame di LED: questo e molto altro regala il brand CuteCircuit.

I tessuti si illuminano, sulle borse compaiono scritte scorrevoli comandate da smartphone, capi interattivi: la nuova frontiera della moda che si abbina alla tecnologia si chiama CuteCircuit.

CuteCircuit è la società di moda che realizza abiti innovativi e li vende in tutto il mondo. L’azienda ha sede a Londra, ma l’hanno fondata la stilista italiana Francesca Rosella e l’americano Ryan Getz, i quali hanno disegnato capi che sembrano fantascientifici.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Una delle invenzioni è la maglietta degli abbracci dotata di sensori che registrano dove si tocca e per quanto tempo, questi dati vengono poi inviati tramite un’applicazione e attivano i sensori di un’altra maglietta. Chi indossa la T-Shirt ricevente avrà la sensazione di essere toccato. E se non sembra ancora abbastanza ci sono gli abiti scintillanti, il tailleur da ufficio che si trasforma in abito per la serata grazie alle trame al led attivabili da smartphone e una borsa ‘parlante’. Sempre attraverso un cellulare posso addirittura far comparire sulla pochette i tweet o frasi che descrivono l’umore.

Abiti così spettacolari da sfiorare quasi la magia, aprono le porte a una visione futuristica della moda, mescolando innovazione e tecniche di alta qualità sartoriale.

Vestiti interattivi, tessuti tecnologici, abiti controllabili con un’app per iPhone, tutto questo e molto altro ancora è la nuova frontiera della moda secondo l’italianissimo brand CuteCircuit.

La moda del futuro fa rima con digitale!

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-10-2014

Redazione Donna Glamour

X