Il nuovo Tarzan della Warner Bros: Alexander Skarsgard contro tutti

L’attore svedese Alexander Skarsgard, già noto per la serie su Mtv “True Blood”, interpreterà il famoso Re della Foresta nel nuovo film della Warner Bros.

chiudi

Caricamento Player...

La storia la conoscono tutti, anche se pochi probabilmente hanno letto realmente il libro dello scrittore Edgar Rice Burroughs. John Clayton è il piccolo figlioletto di una nobile famiglia inglese che perde madre e padre in seguito ad incidente occorso durante una spedizione sulle coste africane. Rimasto orfano, indifeso e privo di tutto, il bebè viene allevato da un gruppo di scimmie e cresciuto come uno di loro. Diventato uomo, l’incontro con la bella e affascinante Jane gli cambierà la vita.

Proprio perché la storia è arcinota e forse ormai ha anche stancato, la Warner Bros ha deciso di introdurre qualche novità sostanziale per il suo Tarzan, il film che nel 2016 racconterà per l’ennesima volta le vicende del cucciolo d’uomo cresciuto dalle scimmie. Ad interpretare il protagonista sarà un biondo e lungagnone attore svedese, Alexander Skarsgard, già visto in True Blood. La trama del racconto cinematografico, invece, si dipanerà dalla maturità e non dall’infanzia dell’organo.

Affidato alla regia di David Yates, il Tarzan della Warner Bros si è già riappropriato della sua identità e vive un’esistenza confortevole e dignitosa al fianco della moglie, interpretata da Margot Robbie (apprezzata in Wolf of Wall Street). La modernità, però, è più pericolosa della vita nella giungla e presenta insidie dietro ogni angolo. Al punto che è il Parlamento stesso, inconsapevolmente, a riportare Tarzan nella foresta.

Il Governo, infatti, impone a Tarzan di tornare in Congo nelle vesti di emissario per un vantaggioso scambio commerciale. In Africa, però, il biondo e muscoloso re delle liane si scoprirà vittima di un raggiro che lo costringerà, di fatto, ad una nuova esistenza priva di ogni genere di conforto, tra belve feroci e pericoli di varia natura.

Nella parte del ‘cattivo’ Christoph Waltz, due volte Premio Oscar che interpreta il ruolo di un capitano di ventura belga. Nel cast anche a Samuel L. Jackson, Djimon Hounsou e Osy Ikhile. Tante novità ed un parterre di attori di ottimo livello: gli ingredienti giusti, insomma, per un film di successo, anche se bisognerà attendere due anni prima dell’uscita nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, prevista per l’estate del 2016.