Tanti auguri di buon compleanno a Hello Kitty

In occasione del 40° compleanno di Hello Kitty, la gattina dal fiocco rosso, a Los Angeles prende il via la prima convention ufficiale

Hello Kitty è nata nel 1974 dalla matita della designer giaponese Yuko Shimizu, decretando il successo dell’azienda Sanrio.

Hello Kitty, che tutte abbiamo sempre scambiato per una gattina ma che in realtà è una bambina, ha fatto il giro del mondo in lungo e in largo. La sua storia inizia su un portamonete per ragazze, poi a metà degli anni Novanta celebrità planetarie come Mariah Carey, Lady Gaga e Britney Spears ne fanno un marchio di successo in tutto il mondo.

Leggi anche: Manca poco alla mostra per il compleanno di Hello Kitty, ma lei non è una gatta, è una bambina!

L’anno scorso la band rock Kiss ha sfruttato l’immagine della gattina su nuove T-shirt del gruppo. E tra i vari gadget è disponibile anche una Hello Kitty decorata con 14mila cristalli Swarovski. La compagnia aerea Eva Air lanciò nel 2011 un volo tra Taipei e Sapporo ispirato al personaggio, mentre a Bangkok e Dubai è possibile rilassarsi in una spa a tema Hello Kitty.

Proprio in occasione del suo 40° compleanno, lunghe file serpeggiano nel museo de’arte contemporanea della Città degli Angeli, in onore della mostra dove Hello Kitty sarà la regina: in 4 giorni sono previsti circa 25mila fan, le quali all’interno del museo si estende una mostra in cui le appassionate potranno vedere l’evoluzione dell’amato disegno e acquistare prodotti esclusivi creati apposta per l’evento.

Takuro Morinaga, esperto di cultura popolare ha affermato:

“I personaggi devono avere certe qualità, come una faccia tonda e troppo grande, arti corti e un corpo paffuto. Kitty segue le regole di base, ma al tempo stesso ha una forte personalità”.

Tanti auguri Hello Kitty, dalla nostra redazione!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-11-2014

Licia De Pasquale

X