Sveva Alviti, chi è l’attrice interprete del film “Dalida” (ospite Sanremo 2017)

La scheda di Sveva Alviti, attrice romana ospite al Festival di Sanremo 2017 e prossimamente al cinema nel biopic dedicato a Dalida

chiudi

Caricamento Player...

Chi è Sveva Alviti? Info e curiosità sull’attrice romana tra gli ospiti speciali della 67esima del Festival di Sanremo 2017 e prossimamente al cinema nel film dedicato alla vita dell’indimenticabile Dalida.

I primi anni

Classe 1984, Sveva Alviti è nata il 14 luglio a Roma. Da giovanissima ha giocato a livello professionale a tennis ed era prossima per entrare nel circuito importante, ma un concorso le cambia la vita. A sua insaputa viene iscritta all’età di 17 anni al concorso di bellezza Elite Model Look che le apre le porte del mondo della moda. Decide così di lasciare Roma e di trasferirsi a New York dove lavora per nove anni com modella ed indossatrice. Tra un set fotografico e l’altro, Sveva comincia ad appassionarsi al mondo del cinema e comincia a studiare recitazione da Susan Batson, insegnante di mostri sacri come Nicole Kidman e Juliette Binoche. Nel 2010 partecipa alla serie televisiva “La mia casa è piena di specchi” dove lavora accanto a Sophia Loren e alcuni anni dopo debutta al cinema.

Sveva Alviti ospite a Sanremo 2017 per ricordare Dalida

Quest’anno ritorna in televisione con l’attesissimo biopic dedicato alla vita di Dalida, cantante di cui l’attrice ha sentito parlare quando era piccola dai suoi genitori. Un film per la tv prodotto dalla Rai per ricordare la cantante italo-francese legata sentimentalmente a Luigi Tenco scomparso cinquant’anni anni fa in una camera di un hotel di Sanremo. Sveva Alviti, infatti, è stata invitata a Sanremo 2017 non solo per ricordare Dalida, scomparsa trent’anni fa, ma anche per promuovere il film in programma il 15 febbraio su Raiuno. Si tratta di una produzione importante che vedrà tra i protagonisti anche Riccardo Scamarcio e Alessandro Borghi. “Dalida” in Francia, dove peraltro vive l’attrice, uscirà nelle sale cinematografiche, mentre in Italia sarà trasmesso in tv.

(fonte foto: https://www.facebook.com/SvevaAlvitiOfficial/)