Con le sue favolose creazioni veste tutte le grandi star: lui è Zuhair Murad

Lui è il designer del momento, una vera e propria icona in fatto di stile: Zuhair Murad, oltre ad essere lo stilista più amato da Belén Rodriguez, è soprattutto lo stilista più apprezzato dalle star.

Lo stilista libanese Zuhair Murad inizia la sua carriera di couturier nel 1997 a Beirut, aprendo un suo atelier. La fama la conquista qualche anno più tardi, quando fa il suo debutto in passerella ad “Alta Roma” nel 1999 e due anni dopo è la volta di Parigi.

Da quella sfilata in poi i suoi abiti sono stati indossati  sui red carpet di tutto il mondo e hanno avvolto i corpi di stelle del cinema, modelle, attrici tutte desiderose di combinare uno stile estremamente sensuale ad una ricercata eleganza.

La parola chiave dello stilista è senza dubbio  “femminilità”; sono in molte a confermarlo.

A partire da Miley Cyrus che ha indossato per la prima volta una sua creazione sul red carpet agli Oscar, a Jennifer Lopez passata alla storia per il suo nude look che consacrò nel 2011 Murad al successo, fino alla bellissima attrice Sofia Vergara che agli Emmy Awards del 2012 indossava un abito color smeraldo di Murad Zuhair.

Ma lo stilista libanese ha rubato il cuore anche di Bele Rodriguez; non a caso la soubrette ha scelto proprio un suo abito per le nozze dell’amica Elisabetta Canalis, così tanto criticato per l’eccessiva trasparenza.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

Ma lo stile di Murad vuole proprio questo: stupire! Creando splendidi abiti da sogno che mettono in risalto le forme, aggiungendo dettagli preziosi e raffinati, come solo lui sa fare, riesce a far sentire ogni donna una vera principessa.

 

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 26-09-2014

Redazione Donna Glamour

X