Chi era Pedro del Hierro, stilista visionario dei reali

L’alta moda contemporanea ed esclusiva di Pedro del Hierro: chi era lo stilista e come ha cambiato il fashion system spagnolo

chiudi

Caricamento Player...

Vestiva importanti personaggi e case reali, e oggi la sua azienda continua a dettare tendenze anche senza di lui. Facciamo un piccolo viaggio indietro nel tempo nella vita e nella carriera di Pedro del Hierro, membro della Camera della Moda spagnola.

Biografia del designer

Pedro nasce il 3 ottobre 1948 a Madrid, ed essendo figlio di un pittore cresce in un ambiente artistico e creativo. Presenta la sua prima collezione nel 1976, distinguendosi per il suo stile visionario e innovatore.

Purtroppo, nel 2003 è costretto a lasciare la direzione creativa dell’azienda per problemi di cuore. Morirà il 3 aprile 2015 per questo stesso motivo.

Pedro del Hierro
Fonte foto: https://www.facebook.com/Pedrodelhierro/

Cosa ci ha lasciato: Pedro del Hierro in Italia e in Europa

“Sono l’unico che fa moda”, affermava con una certa sicurezza di sé lo stilista spagnolo. Difficile concordare con lui, ma possiamo comunque apprezzarne i modelli.

Non esistono outlet Pedro del Hierro in Italia, perciò il nostro consiglio è di visitare Amazon e Yoox. Su Amazon troverete bellissimi abiti floreali e dalle linee asimmetriche, come quelli monospalla. Tra i migliori capi Pedro del Hierro su Yoox, invece, puntate su mini-dress con trasparenze o in organza e pizzo.

La moda di Pedro del Hierro: opinioni dei clienti

Basta informarsi su cosa dice la gente comune per farsi un’idea dello stilista e della linea creativa del suo brand. I negozi Pedro del Hierro infatti sono tra i più consigliati di Barcellona, specie quello del Paseo de Gracia. Stile chic e originalità: questi i pregi che gli vengono riconosciuti.

Opinioni diverse invece sulla sua eau de toilette, considerata scialba e priva di personalità. Ma in fondo, non è per le fragranze che questo designer verrà ricordato.

Fonte foto: https://www.facebook.com/Pedrodelhierro/