Spazio ai designer emergenti: chi è Ana Lublin e come sono le sue scarpe?

Dagli zoccoli estivi agli stivali di pelle, le scarpe Ana Lublin sono ciò che stavate cercando

chiudi

Caricamento Player...

Volete indossare un paio di scarpe che spinga le vostre amiche a riempirvi di domande? Allora lasciate perdere i grandi stilisti e mettetevi alla ricerca dei giovani designer emergenti, quelli che un giorno conquisteranno il mondo della moda. Il nostro consiglio modaiolo di oggi riguarda il brand di scarpe Ana Lublin: scopriamone la storia e i modelli migliori.

Chi è la stilista di scarpe Ana Lublin

Parliamo di una ragazza giovanissima, nata il 21 giugno 1981 a Sao Paulo, in Brasile. Ana ha vissuto in Brasile fino all’età di 12 anni per poi trasferirsi in Svezia, nazione d’origine del padre.

Infine, nel 2001 si è trasferita a Torino dove ha studiato design industriale e ha scoperto di amare la moda. Per questo lo slogan del suo brand è Mood brasiliano, design svedese, manifattura italiana.

Ana Lublin
Fonte foto: https://www.instagram.com/analublin/

Ana Lublin: i modelli migliori

I suoi modelli sono venduti in oltre 60 Paesi e l’augurio è quello di conquistarne sempre di nuovi!

Volete lanciarvi nell’acquisto? Potete dare un tocco di colore alle vostre giornate con un paio di zoccoli o sandali Ana Lublin, scegliendo i colori fluo che ne sono il biglietto da visita. Molto apprezzati anche gli zoccoli con la tipica base in legno, che hanno anche colori più sobri come blu, marrone e beige.

Se avete adocchiato un paio di ballerine ma avete un mezzo numero, il consiglio è acquistarle della taglia più grande per sicurezza. In generale, però, pare che le scarpe di questo brand calzino larghe.

Per dare un’occhiata vi consigliamo ovviamente il sito ufficiale, ma sappiate anche che potete trovare le scarpe Ana Lublin su Yoox, Amazon e Spartoo.

Fonte foto: https://www.instagram.com/analublin/