Stefano Bettarini al Grande Fratello Vip: “Fui scelto per Uomini e Donne”

Stefano Bettarini, ex calciatore ed ex marito di Simona Ventura, al Grande Fratello Vip ha ammesso che 10 anni fa fu scelto per il trono di Uomini e Donne

chiudi

Caricamento Player...

Stefano Bettarini, ormai ex calciatore ed ex marito di Simona Ventura, è uno dei concorrenti del Grande Fratello Vip, che ha debuttato lunedì 19 settembre su Canale 5 in prima serata. Bettarini, in cantina insieme ad altri concorrenti, per passare il tempo ha messo in scena, con i suoi colleghi di avventura, una parodia della nota trasmissione di Maria De Filippi Uomini  e Donne. Andrea Damante, che ben conosce i meccanismi del programma, si è cimentato in un’improbabile imitazione di Maria De Filippi, mentre Pamela Prati ed Elenoire Casalegno hanno interpretato Gianni Sperti e Tina Cipollari. 

Stefano Bettarini: “Fui scelto come tronista di Uomini e Donne”

gf-vip

Alessia Macari, Asia Nuccetelli, Antonella Mosetti e Bosco sono stati i corteggiatori del tronista Stefano Bettarini nella simpatica parodia. Tuttavia, in un secondo momento, lo stesso Bettarini ha rivelato ad Andrea Damante di essere stato scelto, anni fa, come tronista della trasmissione: “Sai che nel 2006 2007 mi chiesero di farlo? Io gli dissi “Lucio, mi vuoi rovinare?”.

Eleonoire Casalegno, scherzando, ha replicato: “Evidentemente voleva evitare che andassi a fare danni in giro“.

Nel frattempo continua il divertimento per gli abitanti del Grande Fratello Vip. Lo stesso Bettarini ha suscitato l’ilarità di tutti eliminando, in camera ed in tutta libertà i suoi gas corporei. Asia, la figlia di Antonella Mosetti, è scoppiata in una fragorosa risata. Elenoire Casalegno, invece, ha preso in giro il suo coinquilino dicendogli: “Sarai famoso al Grande Fratello per il tuo peto. Ho capito perchè le donne cascano ai tuoi piedi”.

Non solo. Bettarini è preso di mira dai suoi inquilini anche per il tatuaggio sulla gamba sinistra. Secondo molti si tratta davvero di uno dei tatuaggi più brutti mai visti in circolazione!

FONTE FOTO: FACEBOOK