Stefania Rocca la carriera

Stefania Rocca la carriera dell’attrice sorella di Silvia Rocca

chiudi

Caricamento Player...

Stefania Rocca, nata a Torino nel 1971, è una famosa attrice italiana. Con il tempo si è trasferita per frequentare i corsi di recitazione di Beatrice Bracco e poi il Centro Sperimentale di Cinematografia. In seguito ha pure frequentato l’Actor’s Studio a New York. Nel 1994 ha debuttato al cinema con il cortometraggio Effetto. Nel 1995, Stefania Rocca ha anche recitato in Palermo Milano solo andata. Tuttavia, il succeso autentico è arrivato con Nirvana.

Stefania Rocca la carriera dopo il successo di Nirvana

Nel 1998, la Rocca ha invece interpretato Viol@, un film nel quale interpreta una giovane donna che si appassiona al sesso virtuale on line. Il film non ha ottenuto buone critiche ma è stata molto apprezzata la parte interpretata dalla Rocca. Nel 1999 ottiene una piccola parte ne Il talento di Mr. Ripley con Johnny Depp. Continua la carriera recitando ne Il cartaio di Dario Argento e ne L’amore è eterno finché dura. Arriviamo al 2005, quando Stefania interpreta La bestia nel cuore, che riceve diversi premi. Ha anche recitto in Tutti pazzi per amore con Emilio Solfrizzi.

Stefania Rocca la carriera dal 2010 e la vita privata

Nel 2011 Stefania interpreta uno dei personaggi principali di Una grande famiglia, una serie televisiva di Rai 1, dove interpreta Chiara, a fianco di Stefania Sandrelli, Gianni Cabina e Alessandro Gassmann. Nel 2013 torna al cinema con il film Il terzo tempo. Nel 2014 fa parte del cast del film Scusate se esisto con Raoul Bova e Paola Cortellesi. Nel 2015 ritorna ad intepretare Chiara nella terza serie di Una grande famiglia di nuovo su Rai 1. Per quanto riguarda la vita privata, invece, ricordiamo che Stefania Rocca è sorella di Silvia Rocca e dal 2005 è compagna dell’imprenditore Carlo Capasa. La coppia ha avuto insieme due figli: Leone e Zeno.

FONTE FOTO: FACEBOOK