La star di “Avengers” Mark Ruffalo ritrova il portafoglio grazie a Twitter

Mark Ruffalo lo aveva smarrito in un taxi a Chicago, ma incredibilmente chi lo ha ritrovato lo ha contattato sul social e ha potuto restituirglielo.

chiudi

Caricamento Player...

Mark Ruffalo, la star di “Avengers” (molti lo ricorderanno anche per il ruolo al fianco di Leonardo Di Caprio in “Shutter Island”) e la vicenda che gli è accaduta dimostrano quanto possano essere utili i social network. Per i vip solitamente Twitter è più motivo di litigi e polemiche che altro, ma stavolta è servito a restituire il portafoglio al proprietario.

Già, perché Mark Ruffalo lo aveva dimenticato su un taxi a Chicago, abbandonando ovviamente ogni speranza di ritrovarlo (per la cifra all’interno e perché un fan lo avrebbe tenuto per ricordo).

Incredibilmente però l’attore originario di Kenosha in Wisconsin ha ricevuto una sorpresa sul suo profilo ufficiale di Twitter: un cinguettio che diceva:

“Ho trovato il tuo portafoglio. L’ho trovato lo scorso venerdì in un taxi di Chicago. Fammi sapere il modo migliore per fartelo riavere, grazie”.

Mark Ruffalo quando ha letto il tweet ha risposto con un semplice “Wow, grazie”, non pensando ad un mitomane che volesse solo incontrarlo proprio perché non aveva diffuso la notizia e poteva sapere della cosa solo chi realmente lo avesse ritrovato.

Ha poi rivelato di aver recuperato il portafoglio (magari non sarà andato di persona) e rimarrà comunque l’onestà cristallina di chi ha trovato l’oggetto e poi lo ha restituito.