Spagna: Cameriere reclama il Trono e chiede Test del DNA

In Spagna un cameriere sostiene di essere il figlio primogenito di Juan Carlos e reclama il trono chiedendo di fare il test del Dna.

chiudi

Caricamento Player...

La casa reale di Spagna è nuovamente sotto l’attenzione mediatica. Dopo la notizia del 2 giugno della decisione di re Juan Carlos, 76 anni, di abdicare in favore del figlio maggiore Felipe, che prenderà il suo posto dopo 39 anni di regno del padre, giunge una richiesta che fa traballare la tranquillità dei regnanti.

Albert Solà, cameriere di 56 anni, reclama a gran voce il diritto al trono ritenendosi il primogenito di  Juan Carlos. Per dimostrarlo ha richiesto il test del Dna. L’anziano Re uscente, come si sà, è sempre stato un Casanova, e pare abbia diversi figli illegittimi sparsi non solo per la Spagna, ma per tutta l’Europa.

Non è la prima volta che Solà richiede il test del Dna, presentata già nel 2012 non solo da lui ma anche Ingrid Sartiau, una massaggiatrice belga. Le domande furono entrambe respinte da tribunali spagnoli in virtù della inviolabilità del Re. Ma ora, dopo l’incoronazione di Felipe, l’inviolabilità di Juan Carlos potrebbe venir meno.

Albert Solà e Ingrid Sartiau si erano sottoposti lo scorso anno a un test del Dna che ha stabilito che ci siano il 91 per cento di probabilità di essere fratellastri.

Le cose quindi si stanno complicando per Felipe, che dovrebbe essere proclamato re di Spagna il prossimo 19 giugno. L’11 giugno la Camera bassa voterà la legge di abdicazione di Juan Carlos e il 17 sarà approvata dal Senato. Il giorno seguente Juan Carlos abdicherà davanti a deputati e senatori, come vuole la tradizione, durante una cerimonia al Palazzo Reale. Solo il 19 si arriverà alla proclamazione del nuovo re Felipe VI, durante una sessione congiunta di Camera e Senato nella sede della Camera bassa.

Tutto questo avverrà se si si riusciranno ad evitare le pretese di Solà. Una cosa è certa: l’abdicazione di Juan Carlos ha sollevato più di un polverone, a partire dai tanti spagnoli che all’indomani del suo annuncio hanno chiesto a gran voce un referendum per abolire la monarchia in Spagna.

Guarda cosa Accadde Oggi:

[jwplayer player=”1″ mediaid=”17849″]