Chi non ha mai sognato di tuffarsi in una vasca piena di birra? Impossibile?Adesso non più! Il nuovo trend che si sta affermando in alcuni Paesi europei sono proprio le spa alla birra.

Se siete zuppi di birra, è soltanto perché state seguendo un percorso di disintossicazione in uno di questi centri benessere. In Austria, Germania e Repubblica Ceca fioriscono le spa alla birra come proposta originale e alternativa alla tradizionale spa.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Il luppolo è un ottimo elemento disintossicante e nel momento in cui il vapore dilata i pori i minerali contenuti nella birra vengono assorbiti dalla pelle e per di più il profumo ha un effetto aromaterapico.

Se vi piace l’amata bevanda, l’ideale è una spa alla birra, dove è possibile immergersi nella birra, berla (ma non direttamente dalla vasca!) e, senza sentirsi degli alcolizzati, addurre a motivazione del proprio gesto le note proprietà disintossicanti della bevanda. Il liquido è riscaldato, gli ambienti sono generalmente in legno e l’arredo rievoca le botti per la fermentazione e vicino a voi, immancabile, il boccale da riempire all’occorrenza.

Eccovi i nomi di un paio di centri dove viene proposto il bagno nella birra: il Castello di Starkenber a Tarrenz (Austria), la Neuzeller Kloster Brewery (Germania).

L’antica tradizione della splendida Cleopatra che si immergeva nel latte come trattamento di bellezza, è stato rivisitato in chiave moderna, in modo che il gentil sesso non abbia più problemi a portare con sé il proprio compagno…questo è poco ma sicuro!

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 24-09-2014

Lo iodio è molto carente negli italiani e provoca il gozzo

Il segreto per essere belle e impeccabili è racchiuso nell‘olio di camelia