In cerca di un abito per un’occasione speciale? Chiedete a Sophia Tolli

Dall’Australia una stilista in grado di realizzare un abito per ogni evenienza: ecco la carriera di Sophia Tolli e dove trovare i suoi vestiti in Italia.

Che siate damigelle, madri della sposa, spose o semplicemente ragazze che vogliono sentirsi donne, Sophia Tolli ha il vestito che fa per voi. I suoi abiti sono famosi per il modo impeccabile in cui seguono la figura femminile. Volete saperne di più?

La carriera

Sophia Apostolides (poi Tolli) nasce in Australia e si appassiona alla moda grazie alla zia sarta, per la quale seleziona i tessuti. In questo modo, sin da piccola sviluppa un occhio attento per gli stili e i colori.

Inizia poi a disegnare e realizzare abiti per balli scolastici, damigelle e spose, e nel 2006 crea la sua linea in collaborazione con Mon Cheri.

Sophia Tolli
Fonte foto: https://www.instagram.com/saragracebridal/

Gli abiti da sposa di Sophia Tolli

Vestiti con o senza spalline, a sirena o a principessa, con la schiena coperta o scoperta. La grande qualità della collezione Tolli è la varietà. I suoi abiti da sposa classici, che azzardano al massimo un rosa cipria, hanno nomi di dei e miti greci come Artemide, Adone e Persefone.

Inoltre i prezzi dei Sophia Tolli oscillano tra i 1500 e i 3000 euro: non sono eccessivi, se paragonati ad altre case di moda.

E in Italia? I rivenditori Sophia Tolli a Napoli e non solo

Per fortuna ci sono vari rivenditori in Italia. Il primo punto vendita è la boutique di Sophia Tolli di Roma, presso il Davino Outlet Spose di Via Mura dei Francesi 138. A Empoli, in Via J. Carrucci 40, c’è Le Spose di Romagnoli.

Le future spose siciliane devono andare a Trapani e a Licata, quelle toscane a Piombino, quelle pugliesi a Corato e Cerignola, quelle calabresi a Praia A Mare in provincia di Cosenza, quelle campane a Nola in provincia di Napoli.

Fonte foto: https://www.instagram.com/saragracebridal/

ultimo aggiornamento: 06-01-2018

Maria Casella

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X