Simone Rugiati svela cosa rappresenta per lui Belen Rodriguez

Simone Rugiati, collega di Belen Rodriguez a Tu Si Que Vales, ha raccontato cosa rappresenta per lui la bella showgirl argentina.

chiudi

Caricamento Player...

Simone Rugiati, il famoso chef collega di Belen Rodriguez nella trasmissione di Canale 5 Tu Si Que Vales, è stato intervistato dal settimanale In Famiglia, al quale ha svelato cosa rappresenta per lui la bellissima showgirl argentina, fidanzata di Andrea Iannone e di nuovo nel cuore del suo ex marito Stefano De Martino, secondo molti pronto a riconquistarla.

Simone Rugiati a In Famiglia: “Belen è una grande sorpresa”

simone rugiati

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/simonerugiati/

Al settimanale In Famiglia, Simone Rugiati ha parlato di Belen Rodriguez dicendo: “Belén è stata sicuramente una delle più grandi sorprese, è veramente il top. Non è solo bellissima, ma è soprattutto semplice, simpatica, brillante. È completamente diversa da come la si etichetta. Siamo super amici e basta. Anzi, sto quasi diventando il suo confidente, tutto qui. E mi va bene così. Per lei c’è una fila troppo lunga, mi si scuoce il riso se lo faccio per Belén! Scherzi a parte, io non cucino per la Rodriguez. Sicuramente, e lo dico a mo di battuta, se fosse un piatto sarebbe un tartufo, molto pregiato”.

Come sappiamo, infatti. Belen Rodriguez è attualmente fidanzata con il pilota di moto GP Andrea Iannone. I due appaiono molto felici insieme ma, recentemente, in un video postato su Facebook, Stefano De Martino ha ammesso candidamente di essere ancora molto innamorato della sua ex moglie e madre di suo figlio Santiago.

E mentre Belen non ha ancora replicato o commentato le dichiarazioni del suo ex, continuando a vivere felicemente la sua storia con Iannone, c’è chi giura che la soubrette stia seriamente pensando a poter dare una nuova occasione a De Martino, reo di essere stato lui a lasciarla dopo averla sposata nel 2013 e quindi dopo appena due anni di matrimonio.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/simonerugiati/