Simona Ventura torna a sorridere con… Stefano Bettarini!

Simona Ventura si è ritrovata con Stefano Bettarini in occasione del compleanno del loro primogenito Niccolò, apparendo molto sorridente e felice.

chiudi

Caricamento Player...

Simona Ventura sembra aver ritrovato la felicità e il sorriso accanto al suo ex marito Stefano Bettarini. L’occasione è stata rappresentata dal 19esimo compleanno di Niccolò, il loro primogenito. Il ragazzo, infatti, ha voluto festeggiare il compleanno con entrambi i genitori, visto che l’anno scorso Bettarini è stato assente alla festa di 18 anni del ragazzo a causa della sua permanenza nella casa del GF Vip. Papà Stefano non aveva però fatto mancare gli auguri al suo ragazzo, con tanto di brindisi collettivo insieme ai coinquilini di allora.

Simona Ventura
FONTE FOTO: instagram.com/simonaventura

Simona Ventura: “Bisogna sempre… parlare!”

La Ventura ha pubblicato la foto con Bettarini padre e figlio su Instagram, scrivendo come didascalia: “Bisogna sempre… parlare”. Probabilmente la conduttrice ha fatto riferimento a vecchie diatribe, che in passato hanno portato i due a non parlari per mesi.

Tuttavia, Stefano Bettarini e Simona hanno cercato di mantenere un rapporto pacifico e sereno dopo il loro divorzio per il bene dei loro figli, non facendo mai mancare loro affetto e stima reciproci.

Nel corso delle ultime settimane si era parlato di una crisi nel rapporto tra Simona e il suo compagno Gerò Carraro, crisi poi smentita dalla Ventura. I media avevano evidenziato come la Ventura fosse presa da altre persone e cose della sua vita, lasciando intendere come la conduttrice non avesse ricevuto il giusto supporto emotivo dal suo compagno.

I due sono poi apparsi insieme ad un matrimonio e a una minivacanza in Sardegna, mostrandosi affiatati come un tempo. Bettarini, invece, dal canto suo ha ritrovato la serenità accanto alla giovane Nicoletta Larini, con cui è inseparabile dalla scorsa estate.

I fan ovviamente sono felici, però, del fatto che Stefano e Simona si siano ritrovati, anche se in un’occasione ‘ufficiale’ come il compleanno del loro adorato figlio.