Boom di simil influenza in mezza Italia: le cause sono le temperature troppo variabili

La vera influenza non è ancora arrivata ma nel frattempo si è diffusa tra gli italiani la simil influenza, un virus simile che sta costringendo a letto moltissimi italiani.

Giovanni Maga dell’Istituto di genetica molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche ha spiegato:

“E’ la diffusione dei virus di mezza stagione, i cosiddetti parainfluenzali. Questo meteo insolito sta favorendo la diffusione dei virus tipici dell’autunno e della primavera”.

Il problema non sarebbe solo nel maltempo diffuso ma nell’instabilità meteorologica, che alterna temporali a giornate di sole. Le temperature miti e l’umidità infatti sono il clima ideale per il proliferare dei virus parainfluenzali.

Leggi anche: Come truccarsi con il raffreddore

I sintomi sono mal di gola, tosse, abbassamento della voce e raffreddore; per la prevenzione di anziani e bambini è consigliabile il vaccino che sta arrivando dalle Asl e dai medici di base. Da metà novembre si parte con la cura preventiva, ma non solo. Gli esperti consigliano di mangiare molta frutta e verdura, alimenti ricchi di vitamine che possono aiutare a combattere la sindrome da raffreddamento.

Leggi anche: I Prodotti Omeopatici contro Influenza e Raffreddore

L’influenza vera e propria è attesa per dicembre e colpirà quasi 4 milioni di persone. I virus in arrivo per questo inverno saranno l’A/H1N1/California, ovvero la cosiddetta “suina” e l’A/H3N2/Texas.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-11-2014

Redazione Donna Glamour

X