Silvio Berlusconi e Francesca Pascale dormono in stanze separata: è finita?

La storia tra Silvio Berlusconi e Francesca Pascale pare essere in un punto di non ritorno: i due dormirebbero in camere separate

chiudi

Caricamento Player...

L’indiscrezione arriva da Il Fatto Quotidiano che rivela che l’ex premier Silvio Berlusconi e la sua compagna Francesca Pascale non dormirebbero più insieme. Pare che in ogni trasferta in giro per l’Italia, i due richiedano sempre una suite con stanze e bagni separati.

Leggi anche: Francesca Pascale: selfie con il fidanzato Silvio Berlusconi

Secondo il quotidiano, durante gli ultimi impegni elettorali, Silvio Berlusconi e Francesca Pascale, che davanti ai fotografi sorridevano felici, avrebbero fatto impazzire tutti gli hotel della zona per trovare una suite che avesse sia camere sia bagni separati. La loro relazione pare proprio agli sgoccioli.

“A Bari e a Savelletri di Fasano in Puglia e a Napoli, i due conviventi prima di partire da Roma hanno chiesto una suite con camere e bagni separati. E in un caso pare sia stata particolarmente affannosa la ricerca perché una struttura aveva sì la suite con stanze comunicanti ma non i bagni.”

Secondo Il Fatto Quotidiano, quindi, Silvio Berlusconi e Francesca Pascale non si frequenterebbero più se non per mantenere salde le apparenze, fil rouge del “romanzo nero del berlusconismo”, citando il quotidiano.

“Lui che gestisce per conto suo la mutazione del suo impero (Biscione e Milan). Lei che si consola con lo shopping, si confida con Alessia Ardesi, sua portavoce e dama di compagnia, e si aggiorna infine con Mariarosaria Rossi, la testa d’ariete di B. per liquidare Forza Italia così com’è.”

Quanti anni ha Francesca Pascale