Silvia Raffaele, una tragedia sconvolge la vita dell’ex tronista

Un grave lutto ha sconvolto la vita di Silvia Raffaele, ex tronista e corteggiatrice di Fabio Colloricchio, come si legge dalla sua pagina Facebook.

chiudi

Caricamento Player...

La vita di Silvia Raffaele, bellissima ex tronista di Uomini e Donne e prima ancora corteggiatrice di Fabio Colloricchio, è stata sconvolta da una bruttissima tragedia accaduta nelle scorse ore. Il padre di Silvia è venuto a mancare a causa di una lunga malattia, nella quale la Raffaele aveva già parlato diverse volte nel corso della trasmissione. La notizia è stata resa nota dalla sua pagina ufficiale Facebook attraverso un post che non lascia molti dubbi.

Silvia Raffaele, l’ex tronista perde suo padre

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/SilviaRaffaeleOfficial/
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/SilviaRaffaeleOfficial/

Un post su Facebook, accompagnato da un’immagine, non lascia molto spazio ai dubbi: l’ex tronista ha perso il suo adorato papà.

Ricordiamo che Silvia Raffaele. nel corso della passata stagione di Uomini e Donne, aveva abbandonato anzitempo il trono di Uomini e Donne, senza uscire accompagnata da nessun corteggiatore, non contenta del percorso che aveva fatto all’interno della trasmissione. Qualche mese dopo, però, la bella Silvia ha trovato l’amore accanto ad Andrea La Mantia, calciatore del Cosenza e che le ha ridato il sorriso.

Qualche mese fa si era sparsa la voce di una possibile crisi tra i due, ma in realtà il calciatore si è affrettato a smentire queste notizie. I due stanno insieme e, presumibilmente, La Mantia farà di tutto per stare vicino alla sua fidanzata in questo difficile momento. Silvia, infatti, era legatissima a suo padre, tanto da mostrarlo anche nel video di presentazione del suo esordio come tronista a Uomini e Donne. Aveva, inoltre, sempre manifestato il suo legame alla famiglia, parlando dei sacrifici da fare e fatti per stare accanto a suo padre durante i mesi della sua malattia. Purtroppo l’epilogo non è stato felice, con grande dolore di Silvia e di coloro che la seguono.