Nuova versione in due modelli di Signature, la it bag di successo di Versace

Versace ridisegna la sua it bag di successo e lancia F e Aloha, le nuove versioni di Signature.

Lascia o raddoppia? Che domande, raddoppia. Parliamo di Signature di Versace, ovviamente. D’estate le novità vengono accolte sempre ben volentieri, specie nel mondo della moda, per cui rappresenta una buona notizia per le fashioniste di tutto il mondo il fatto che Versace abbia deciso di realizzare una nuova versione della sua Signature, borsa che negli ultimi anni ha riscosso un grande successo anche tra le dive del mondo dello spettacolo.

Elegante, discreta, funzionale e di tendenza: difficile migliorare un prodotto che sembrava aver raggiunto la sua massima espressione. L’edizione 2014 di questa it bag del marchio italiano ci prova presentando due modelli, tutti ricchi di sfumature inedite e particolari intriganti. Dettagli, che però possono fare la differenza così come le nuove linee di  colori prescelte.

Il primo modello ha un nome facile facile, di una sola lettera, si chiama infatti F. Si tratta di una borsa che riprende elementi tipici delle scorse Signature, come il tessuto in nappa, ma vi aggiunge alcuni dettagli di tendenza. È il caso ad esempio delle frange, realizzate in suede, e delle borchie dorate. I colori disponibili sono il fucsia e il blu, che si vanno ad affiancare ai classici nero e bianco. Un vasto assortimento in quattro versioni, dunque, per consentire gli abbinamenti più disparati con gli altri capi della collezione Versace.

L’altro modello della nuova linea Signature è la Aloha, un nome dalle sfumature hawaiane. Scorgendo le immagini,  si comprende il motivo. Parliamo di una borsa bicolor che fa dei contrasti cromatici il suo punto di forza, proprio come  negli incantevoli scenari naturalistici proposti dalle isole americane nel cuore del Pacifico. Deliziosa, infatti, sia la combinazione blu-turchese che quella rosa-fucsia, un doppio matrimonio riuscito alla perfezione. Un trionfo di colori dalle linee sgargianti, che sicuramente catturerà l’attenzione del pubblico, vip  o normal che sia.

Parafrasando il nome, dunque, Signature promette  di lasciare ancora una volta il segno. Anche nella versione bifronte del 2014, Versace sembra essere riuscita a cogliere in pieno le aspettative dei suoi clienti, (ri)disegnando un modello entrato ormai nel cuore di tutti.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”19669″]

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-06-2014

Redazione Donna Glamour

X