Sguardi e sorrisi durante il processo alla coppia diabolica che ha aggredito l’ex con l’acido

Alexander Boettcher e Martina Levato, la coppia diabolica che ha aggredito con l’acido l’ex fidanzato di lei, sono accusati di lesioni gravissime e rischiano fino a 16 anni di carcere. Il fatto si è verificato lo scorso 28 dicembre in via Carcano, a Milano.

È ripreso a Milano il processo contro Martina Levato e Alexander Boettcher, la coppia diabolica accusata di aver aggredito con acido muriatico, lo scorso 28 dicembre, Pietro Barbini il ragazzo di 22 anni che in passato era stato legato a Martina.

Una storia agghiacciante che è valso ai due il soprannome “coppia diabolica” per la freddezza e la premeditazione con cui hanno agito distruggendo al vita di un giovane.

La coppia diabolica, appena entrata nell’aula dei tribunale, si sono scambiati sguardi teneri e sorrisi. Martina Levato, 23enne bocconiana e Alexander Boettcher broker 30enne, sono accusati di lesioni gravissime, aggravate dalla crudeltà e dalla premeditazione, e rischiano fino a 16 anni di carcere.

Alexander era vestito con un completo grigio e camicia bianca. L’uomo ha guardato a lungo Martina, che invece indossava un maglione e con il rossetto sulle labbra. Boettcher ha sorriso e sussurrato anche qualche parola verso Martina. L’uomo e si è anche portato la mano destra al cuore come gesto d’affetto e la ragazza gli ha risposto con un sorriso: una vera coppia diabolica.

Ed intanto sono sbucati due nuovi testimoni che hanno assistito all’aggressione.

Ora i giudici dovranno decidere se giudicare Martina con rito abbreviato, come era stato chiesto dalla difesa della ragazza sulla base degli esiti di una perizia psichiatrica e altri accertamenti.

La difesa di Boettcher invece dovrà decidere se chiedere il rito abbreviato o proseguire con il rito ordinario.

Ieri nell’aula del tribunale era presente anche la madre di Alexander, che più volte ha detto che, da quando aveva conosciuto Martina, il figlio era drasticamente cambiato, creando con lei una vera e propria “coppia diabolica”.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 29-01-2015

Emanuela Bertolone

X