Lo sfogo di Emis Killa: “Basta richieste assurde sui social”

Il rapper Emis Killa si sfoga su Twitter con i fan invadenti: gli avevano chiesto una foto di primo mattino mentre faceva colazione in hotel.

chiudi

Caricamento Player...

Non basta il clamoroso successo di Maracanà, divenuto ormai a tutti gli effetti il vero tormentone dei Mondiali, almeno in Italia, per mettere di buonumore Emis Killa. Il rapper milanese, che già in passato aveva dato segni di insofferenza nei confronti dell’eccessiva pressione dei suoi fan, si è lasciato andare ad un duro sfogo sui social network. Motivo? La richiesta di postare  una foto di primo mattino.

“C’è un limite a tutto”, ha scritto Emis Killa sul suo profilo Twitter. “Chiedermi le foto appena sveglio in hotel mentre cerco di fare colazione proprio no”. Una richiesta legittima, anche se espressa con fermezza. D’altra parte, con i suoi follower il noto rapper ha sempre avuto un rapporto particolare, sfociato in qualche occasione in veri e propri litigi telematici.