Serena Williams è diventata mamma, fiocco rosa per “The Queen”

La regina del tennis Serena Williams è diventata mamma di una splendida bambina, nata dal fidanzamento con Alexis Ohanian.

chiudi

Caricamento Player...

Serena Williams, soprannominata “The Queen” per i suoi numerosi successi nel tennis, è diventata mamma. La tennista di 35 anni ha infatti dato alla luce una bambina, nata dalla sua relazione con il co-fondatore di Reddit Alexis Ohanian. La piccola è venuta alla luce al St Mary’s Medical Center di West Palm Beach, in Florida, dove alla mamma è stata riservato addirittura un intero piano. Ovviamente tantissimi sono stati i messaggi di congratulazioni per la neo-mamma, dai compagni di sport a quelli ancor più noti del mondo dello spettacolo come l’amica Beyoncé.

Serena Williams
FONTE FOTO: instagram.com/serenawilliams

Serena Williams, la sorella Venus: “Emozionata e senza parole!”

L’annuncio della nascita della bambina è stato dato, via Twitter, con poche ma incisive parole: “La tennista Serena Williams ha dato alla luce una bimba di 3kg e 100 grammi circa. Mamma e figlia stanno bene”.

Il parto è stato poi confermato anche dalla sorella di Serena, Venus Williams, che si è detta molto emozionata e senza parole per la nascita della sua nipotina.

Ricordiamo che la gravidanza è arrivata per Serena dopo l’annuncio del matrimonio con il milionario Alexis Ohanian, co-fondatore della piattaforma Reddit.

Alexis e Serena Williams sono molto legati all’Italia. Basta pensare, infatti, che i due si sono conosciuti all’ombra del Colosseo un paio di anni fa e non si sono più lasciati. Il loro fidanzamento, inoltre, è stato ufficializzato proprio a Roma, dopo una romantica cena in quel di Trastevere presso ‘La Taverna di Trilussa’.

Comincia, dunque, una nuova vita per Serena che, nonostante la maternità e i suoi quasi 36 anni, non ha di certo intenzione di abbandonare quella carriera agonistica nel mondo del tennis che le ha regalato tanti indimenticabili successi. Tra gli ex numeri 1 del tennis che le hanno fatto gli auguri anche Boris Becker e Rafa Nadal.