Avere un seno abbondante è sicuramente una gran qualità, ma come in tutte le cose ci sono vantaggi e difficoltà nel possedere una generosa taglia di reggiseno.

Chi non desidera un seno abbondante alla Monica Bellucci? Secondo la maggior parte della società contemporanea avere un seno abbondante è considerato un gran vantaggio, di cui nessuna donna si lamenterebbe.

Eppure avere una taglia di seno abbondante provoca qualche spiacevole inconveniente, e le donne che ce l’hanno vivono problemi che non avremmo mai detto.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Avere un seno abbondante comporta a non vedersi i piedi e che durante la corsa bisogna tenerlo fermo con le mani. Spesso capita di trovare residui di cibo nella scollatura, è difficile trovare costumi da bagno, giacche e camicette, il reggiseno atletico non dà grande aiuto nell’attività fisica, spesso quando abbracci qualcuno più basso di te l’imbarazzo della sua testa che sprofonda nel tuo seno è incalcolabile, è scontato il male alla schiena e così via!

Certo il seno abbondante è come il miele con le api, ma quando una donna con il seno abbondante dice che non  è poi così una gran fortuna, credetele!

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 29-09-2014


L’orzo è l’elisir che ripara e rigenera il cuore

Preveniamo e limitiamo la caduta dei capelli in autunno in modo naturale