Altro Allarme-Intruso nella Villa in California di Selena Gomez

L’attrice Selena Gomez ha nuovamente chiamato la polizia per paura di intrusi nella sua casa di Calabasas.

chiudi

Caricamento Player...

Altro spavento per Selena Gomez. L’attrice-cantante statunitense di chiare origini messicane non vive certo un bel periodo sotto questo punto di vista, perché ancora una volta ha dovuto rivolgersi alla polizia per il timore di intrusioni nella sua villa di Calabasas, splendida località nella San Fernando Valley non lontana da Los Angeles.

Già in passato era capitato che qualche fan troppo invadente avesse scavalcato le recinzioni che circondano per intero la sua abitazione per avvicinarsi a lei, ma fortunatamente almeno in questo caso sembra essersi trattato di un falso allarme.

Selena Gomez, avendo notato che la porta sul retro era stranamente aperta ha chiesto l’intervento di una pattuglia ma gli agenti che hanno effettuato l’intervento non hanno rilevato segni di effrazione o comunque un qualcosa che potesse segnalare la presenza di un estraneo, e quindi la ventunenne texana ha potuto tirare un sospiro di sollievo.

Ad ogni modo la Gomez continua a vivere nella paura e di conseguenza ha deciso di aumentare gli standard di sicurezza della sua casa, il cui costo si aggira già sui tre milioni di dollari. Evidentemente però quando si tratta di salvaguardare la propria incolumità non si mette freno alle spese.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”22139″]