Il segreto di una vita di coppia armoniosa? Il ballo

Il ballo favorisce il benessere individuale e di coppia ed è particolarmente indicato per restituire buonumore, sorrisi e salute nella vita di relazione

chiudi

Caricamento Player...

Il  segreto  di una vita di coppia armoniosa e sorridente? Semplice: il ballo. Ballare fa bene alla  salute,  alla  mente, al  fisico,  ma anche alla coppia. Non è un caso se ormai, in Italia, il numero di iscritti a scuole  di ballo o corsi di danza sfiori quasi i dieci milioni. Provate a chiedere a ciascuno di loro,  uomo o donna che sia, se sia felice ed appagato durante il ballo: vi risponderà che quello è il momento  migliore della giornata.

Naturalmente, dunque, il ballo può rappresentare una efficace terapia  di coppia,  oltre che un toccasana per il  benessere individuale. Questo perché, tra  le  sue caratteristiche,  il  ballo ne racchiude alcune che aiutano a rapportarsi con l’altro, stimolano il buonumore ed  aiutano la vita matrimoniale e di coppia. Ovviamente i migliori risultati si ottengono quando  entrambi, marito e moglie, ballano  insieme. Va  bene, però, anche quando uno solo dei due si iscrive ad un corso di ballo, magari di latino-americano: di riflesso anche il partner sarà condizionato e, magari, nel giro di qualche giorno si “convertirà” a sua volta.

Ma quali sono gli effetti benefici del ballo sulla salute dell’individuo e sul benessere della coppia? Ballare, anzitutto, contrasta la perdita di tono e di forza dei muscoli e dunque rappresenta un’ottima ginnastica per lui e per lei. Il ballo migliora la postura, in particolare per quelli che hanno problemi con la schiena, ed inoltre consente di allenare dolcemente cuore e sistema circolatorio, questo perché rilassa ed abbassa la pressione  arteriosa, soprattutto quando è alta a causa di  situazioni stressanti.

Mens sana in corpore sana”, dicevano  i latini e naturalmente una mente libera, attiva e stimolata dispone meglio anche nei confronti del partner. Ebbene, il ballo sviluppa la produzione di serotonina, ormone preposto a buonumore e capacità mnemoniche. C’è di più: è statisticamente provato come ballare stimoli il corteggiamento, il desiderio e l’abbraccio fisico.

Tanti motivi validi per accendere subito lo stereo e sfrenarsi, insomma. E se  lui non fosse tanto convinto, vale  la pena  ricordargli che ballare aiuta a prevenire l’artrosi, stimola i riflessi e riduce il rischio di improvvise cadute, migliora il metabolismo e favorisce la conservazione della densità ossea. Insomma, non  c’è tempo da perdere. Tutte in pista.