I segreti per ottenere varie sfumature da trucchi, rossetti, creme e fondotinta sono riposti nell’acqua e nella capacità di dosarla abilmente ai prodotti.

La stesura del trucco minerale che permette di assorbire il sebo, eliminare l’effetto lucido della pelle e di avere una base omogenea, fresca e naturalissima non sempre è adatta per ogni esigenza. Per la pelle troppo secca è necessario optare per la trasformazione liquida dei pigmenti. Per la zona labiale è molto semplice ottenere un cremoso rossettino arrivando alla nuance perfetta grazie ad un sapiente mix di pigmenti di varie sfumature.

Per quel che riguarda fondotinta, correttore e illuminante, ci si può affidare all’acqua demineralizzata, tipo l’acqua di rose, così come ad una crema idratante leggera. In una ciotolina metteremo un po’ di pigmenti e aggiungeremo un mezzo cucchiaino di liquido, ricordando che la coprenza varia a seconda che si metta più o meno prodotto in polvere.

Una piccola parentesi merita il correttore, che se deve essere steso per coprire brufoletti e imperfezioni può essere usato insieme alla crema, ma nel caso serva per le occhiaie segue un rituale tutto diverso.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”23461″]

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 09-07-2014


Michele Santoro torna in Rai? Avviate le trattative

Come essere eleganti anche durante la gravidanza