I benefici dello smettere di fumare sono moltissimi, sia nell’immediato, sia a lungo termine: la salute è importante

Il Governo Australiano si inventa una nuova campagna contro il fumo per far capire ai cittadini quali sono i benefici dello smettere di fumare, come agiscono e in quanto tempo.

La campagna per smettere di fumare del Governo australiano, spiega nel tempo, come migliora il corpo, già nelle prime ore dopo aver smesso di fumare.

Infatti, già nelle prime 12 ore molta nicotina è fuori dall’organismo e in 24 ore torna a salire la quantità di ossigeno nel sangue.

Dopo aver smesso di fumare da 5 giorni il corpo è completamente privo di nicotina e in una settimana si ottiene nuovamente il piacere del gusto e dell’olfatto, prima sfalsati dal fumo.

Dopo un mese di astinenza da fumo, il sistema immunitario si rinforza e in due mesi cala la produzione di catarro nei polmoni.  Tre mesi dopo aver smesso di fumare i polmoni potenziano la loro attività autopulente che non erano più in grado di svolgere.

I miglioramenti a lungo termine si iniziano a vedere dopo un anno, quando i rischi di malattie cardiovascolari sono nettamente diminuiti; dopo dieci anni il rischio di cancro ai polmoni è meno della metà e dopo 15 anni il corpo si è rimesso a nuovo come se non si fosse mai iniziato a fumare.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 25-05-2015


Diagnosi precoce del tumore salva la vita

Il trucco non trucco: i nuovi fondotinta leggeri effetto HD