“Se devo morire, allora morirò!”: ecco la dichiarazione del cantante Steven Morrissey

5 errori da evitare in palestra

Non ha paura di morire l’ex leader dei The Smiths, Steven Morrissey, malato di cancro da tempo e nonostante questo per niente spaventato dalla morte.

Intervistato da El Mundo, l’artista inglese Steven Morrissey ha dichiarato di non aver paura di morire senza mezzi termini o eufemismi per rendere il concetto meno diretto.

Nel corso della conversazione ha dichiarato che il cancro che lo ha aggredito non non sta regredendo con le cure a cui si sta sottoponendo:

“Mi hanno tolto quattro tessuti tumorali già quattro volte, ma non importa, se muoio, muoio (…) So che nelle ultime foto sono venuto male, ma è quello che succede con le malattie. Non mi preoccupo per questo, riposerò quando sarò morto”.

E poi continua facendo una riflessione sulla sua musica:

“Sono in quell’età in cui so che non potrò fare musica ancora a lungo (…) Il pubblico che ho è molto giovane, il che mi porta a pensare che le canzoni dei The Smith, così come quelle dei Ramones hanno molta più importanza di quanto ne abbiano mai avuta”

Oggi il cantante ha 55 anni e cerca di continuare a vivere nonostante la sua malattia; a novembre sarà in Italia per le sei date del tour promozionale per il suo ultimo album, “The World Peace is None of Your Business”.

Accanto alla musica, il cantante si dedica anche alla scrittura; sta, infatti lavorando al suo primo vero romanzo dopo la sua autobiografia.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-10-2014

Donna Glamour

Per favore attiva Java Script[ ? ]