Scientology apre una rete televisiva: a capo dell’operazione c’è Tom Cruise

Scientology sta lavorando all’apertura di nuovi studios televisivi per un network tutto suo, ideato, tra gli altri da Tom Cruise

chiudi

Caricamento Player...

Scientology si evolve e si espande fino alla creazione di un network televisivo apposito per questa chiesa. A ideare e portare avanti l’ambizioso progetto, ci sono alcuni dei maggiori esponenti, tra cui Tom Cruise.

Leggi anche: Suri Cruise non vede papà Tom da un anno

Tom Cruise che, si diceva, fosse in procinto di lasciare Scientology per dedicarsi maggiormente alla figlia Suri, era invece tra i capi e gli ideatori di questo progetto.. Già solo gli studios, per il nuovo network, sono costati 50 milioni di dollari. Al progetto, hanno lavorato quasi gratuitamente un sacco di persone che percepivano appena 50 centesimi all’ora.

I nuovi studios di questo enorme network, sarebbero posti su Sunset Boulevard, nel quartiere di Los Angeles più dedicato al cinema.

Il canale di Scientology, servirà a diffondere il loro credo e a fare film di propaganda, per reclutare sempre più ssguaci. Scientology Media Productions servirà anche per fare film di propaganda e per reclutare nuovi seguaci della chiesa.

Il sogno di Tom Cruise  e di Scientology, è che quello di affermarsi tra i migliori e più produttivi studios al mondo.

Pare anche che ci saranno dei provini per selezionare la nuova fidanzata ideale di Tom Cruise secondo i criteri di Scientology.