Scialpi in ospedale: operazione al cuore riuscita

Brutta avventura per Scialpi in ospedale, ma tutto è bene quel che finisce bene: l’operazione al cuore è andata a buon fine

chiudi

Caricamento Player...

I fan di Scialpi possono tirare un sospiro di sollievo dopo aver tenuto il fiato sospeso per il cantante negli scorsi giorni. Scialpi in ospedale per una operazione al cuore ha rassicurato i fan sul suo stato di salute. L’operazione al cuore del cantante è infatti arrivata inaspettata per i suoi ancora numerosi fan, cresciuti, sicuramente dopo la sua partecipazione a Pechino Express nella coppia dei compagni, insieme a suo marito Roberto Blasi. I due si sono uniti civilmente da meno di un mese. Scialpi ha annunciato il suo ricovero in ospedale sulla sua pagina Facebook ufficiale, dove ha pubblicato una foto dal suo letto con su scritto: “Un cuore capace di amare! Ma non tanto di battere!! E qui mi vivo l’importanza delle unioni civili”.

Unioni civili e l’importanza per i diritti dei singoli

Scialpi, oltre ad informare sulle sue condizioni di salute, coglie l’occasione di portare nuovamente all’attenzione il tema delle unioni civili e della loro importanza per i diritti dei singoli. La sua battaglia è quella di dare gli stessi diritti sociali e legali sia alle coppie etero sia alle coppie gay. Con una seconda foto, qualche ora dopo, Scialpi rassicura i fan e dichiara che l’operazione è andata per il meglio. Il suo cuore e la sua salute sono in ottima forma. Non manca la sua voglia di vivere e il suo coraggio: a margine della foto, infatti, il cantante si dice felice di essersi svegliato in tempo per vedere Pechino Express e rivivere l’avventura emozionante che ha compiuto insieme al suo amato marito Roberto, tra i maestosi paesaggi del Perù. “Operazione finita, tutto ok, appena per vedere ‎Pechino Express o le‪ Iene”. Un messaggio confortante per gli amici e i fan, preoccupati per la sua salute.

Scialpi