Polizza sanitaria: come sceglierla

Polizza sanitaria: come sceglierla

Qual è la vera ricchezza? Per molti la risposta è immediata: la salute. Se anche tu, istintivamente, hai dato questa risposta, sappi che è quella corretta.

Prendersi cura del proprio stato di salute – e di quello dei propri cari – è, infatti, il modo migliore per investire sul proprio presente e sul proprio futuro. Questo aspetto, del resto, influenza tutti gli altri ambiti della vita: dalle performance lavorative fino alla capacità di gestire serenamente le relazioni interpersonali. A partire dalle persone a noi più vicine, come i figli che richiedono un’enorme quantità di pazienza e di energie positive per crescere in modo armonioso. 

Come tutte le cose della vita, anche la salute è soggetta all’incertezza. Non si tratta solo dei classici alti e bassi che sperimentiamo ogni giorno, ma anche di eventi più difficili da gestire: pensiamo ad esempio a un infortunio, a un intervento chirurgico o a una malattia che comporti un ricovero prolungato. Queste eventualità, senza dubbio stressanti, possono essere gestite più facilmente avendo una solidità finanziaria  che consenta di avere accesso alle migliori cure e di far fronte alle necessità del singolo e della famiglia. Rompere il salvadanaio – fuor di metafora, attingere ai risparmi – non sempre è sufficiente per far fronte a queste esigenze: un evento imprevisto, infatti, rappresenta un’incognita anche dal punto di vista finanziario che rischia di avere un impatto significativo sul budget familiare. Abbandonarsi all’incertezza, com’è evidente, non è la soluzione.

Polizza danni: costi e vantaggi

Ma non finisce qui: per chi sceglie le garanzie opzionali di 2° e 3° livello (attivabili avendo opzionato almeno una garanzia per ciascun livello precedente), a essere coperti sono anche le visite mediche specialistiche, gli esami strumentali e gli accertamenti diagnostici nonché le cure odontoiatriche, fisiokinesiterapiche e le spese per acquisto di lenti ed occhiali.

Polizza sanitaria
Fonte foto: https://pixabay.com/it/illustrations/assicurazione-famiglia-protezione-1991216/

I cicli di cura  possono comportare costi significativi: la polizza Mediolanum Capitale Salute consente di affrontare le spese con maggiore serenità, senza rinunciare al trattamento giusto al momento giusto. E’ possibile optare per due diverse formule tariffarie: “Vita intera”, con cui la polizza consente di usufruire delle prestazioni sanitarie per tutta la vita con un premio costante, e “Variabile per Età”. In quest’ultimo caso le prestazioni sono coperte fino al 75° anno e il premio cambia in base all’età dell’assicurato.

A incidere sul prezzo della polizza è anche il numero di familiari che si desidera includere nella copertura assicurativa: per ogni assicurato aggiuntivo oltre all’assicurato principale (fino ad un massimo di 4 persone), infatti, è previsto uno sconto che viene applicato anche se  si sceglie di attivare una o più tra le garanzie opzionali. Una proposta particolarmente interessante per le famiglie numerose: lo sconto, infatti, può raggiungere il 20%, un’ottima opportunità per tutelare i propri cari e dormire sonni più tranquilli.

La vera ricchezza, insomma, è fare ogni giorno la cosa giusta per proteggere il proprio futuro. Non c’è dubbio: questa sensazione è una fonte di grande serenità per chi, come te, vuole migliorare il proprio livello di sicurezza e tutelare il proprio benessere nel tempo.

MESSAGGIO PUBBLICITARIO CON FINALITÀ PROMOZIONALE- “Mediolanum Capitale Salute” è distribuita da Banca Mediolanum. Prima della sottoscrizione verifica le tue esigenze assicurative e leggi il Set informativo disponibile su bancamediolanum.it e presso gli uffici dei Family Banker. La polizza prevede l’applicazione di franchigie, scoperti e massimali, nonché limitazioni ed esclusioni alla Copertura Assicurativa.

ultimo aggiornamento: 02-12-2019

X