Scalo Milano: ha aperto i battenti il nuovissimo City Style District

Il 27 ottobre a Locate di Triulzi, poco distante da Milano ha aperto i battenti Scalo Milano, dedicato all’universo del fashion, del design e del food

chiudi

Caricamento Player...

Scalo Milano è il nuovo centro commerciale alle porte di Milano, per l’esattezza a Locate Triulzi il quale ha aperto da pochi giorni ed è il nuovo shopping district dedicato alle eccellenze del Made In Italy, moda, cibo, design e arte: dunque è un luogo in cui lo shopping sposa l’arte.

Scalo Milano è moda, food, arte e design

Quattro le aree tematiche del nuovo City Style District a Lonate Triulzi: la sezione dedicata al mondo del fashion è divisa in sport & active, con i più noti brand di abbigliamento sportivo ( come Nike, Converse, Adidas e Napapijri); jeans & casual (da Levi’s a Calvin Klein e Tommy Hilfiger); contemporary & affordable luxury (con brand come Karl Lagerfeld e Borbonese).

L’area food, invece, ospita 15 unità tra caffè e ristoranti e fra le insegne ricordiamo Antica Focacceria San Francesco, C House Cafè & Restaurant, Doppio Malto–Fabbrica di Birra, El Pan D’Na Volta, Fresco, La Piadineria, Lindt, Mc Donald’s, Nespresso, Panini Durini, Roadhouse Restaurant, Rossopomodoro, shi’S, Spontini Milano 1953.

La sezione design mette in mostra un vero e proprio distretto delle eccellenze del Made in Italy in fatto di arredo e complementi per la casa. Infine, c’è anche un’area dedicata all’arte, con due spazi espositivi permanenti che ospitano opere di artisti contemporanee.

Come arrivarci

Scalo Milano è facilissimamente raggiungibile da via Ripamonti (in uscita da Milano), o dall’uscita 8 della tangenziale ovest (A50) e dalla 412 Val Tidone. Volendo, si può arrivare con passante ferroviario S13 che collega Scalo al centro di Milano.

Ovviamente, il mezzo più veloce e comodo è l’auto. E bisogna aggiungere che Scalo è ben indicato, ed è obiettivamente facile da raggiungere, a differenza di tanti centri commerciali che la prima volta ti fanno fare il giro dell’oca anche col navigatore.

Fonte Immagine: pinterest