Sarah Jessica Parker torna in Tv con “Busted”

L’ex star di “Sex and the City” Sarah Jessica Parker protagonista di un Crime Show in cui indossa i panni di una giornalista che indaga sulla corruzione.

chiudi

Caricamento Player...

Dopo un periodo di assenza dallo schermo, Sarah Jessica Parker torna in tv nei panni di una giornalista in “Busted”, un programma giallo prodotto da Anonymous Content per la regia di David Frankel. Lontana dai canoni di “Sex and the City”, la rossa attrice questa volta  interpreterà una giornalista che, insieme ad una collega, proverà a mascherare un giro di corruzione all’interno del corpo di polizia cittadino. Il tutto grazie all’aiuto di una fonte confidenziale.

Un vero e proprio crime drama, insomma, che i produttori assicurano coinvolgente ed incalzante. Il progetto si ispira al libro “Busted: A Tale of Corruption and Betrayal in the City of Brotherly Love” ed è ancora in fase di realizzazione, ma è stato già proposto ai maggiori network televisivi. Particolare curiosità suscita il sospirato ritorno di Sarah Jessica Parker, uno dei volti più noti del piccolo schermo  alla americana.

La produzione potrà contare su uno staff di primo livello. Accanto a Frankel, già apprezzato regista de “Il diavolo veste Prada” con Anne Hathaway e Meryl Streep, da segnalare la presenza come autore di  Don Roos, sceneggiatore di “Io & Marley”. Non resta che attendere il via libera di una grande major, dunque, e provare ad aiutare la Parker nella sua missione contro la corruzione.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”21418″]