Sara Tommasi: il Produttore del suo Film è stato condannato e lei dice Addio al Mondo dell’Hard

Sul film hard di Sara Tommasi è stato detto di tutto e di più. Oggi, la vicenda si arricchisce con la condanna del produttore della pellicola hard ” Confessioni private” di Giuseppe Matera.

chiudi

Caricamento Player...

Il Gup del Tribunale di Salerno Renata Sessa, ha  condannato per violenza sessuale di gruppo per induzione ed in concorso, a due anni e dieci mesi,  Giuseppe Matera, il produttore del film “Confessioni private” al quale Sara Tommasi prese parte.

Secondo il tribunale Sara Tommasi accettò di girare un film hard ma a causa delle droghe assunte non era nelle condizioni psicofisiche per sostenere scene così forti. Dunque, durante le riprese, la Tommasi subì de facto una violenza sessuale di gruppo per induzione.

Il legale di  Sara Tommasi, Saverio Campana, si è mostrato sollevato e dice :”Siamo soddisfatti perché con questa sentenza si è potuta accertare la verità”.

Il giudice depositerà le motivazioni entro 90 giorni, inoltre ha disposto il risarcimento da liquidarsi in separata sede.

Insomma belle notizie per la showgirl Sara Tommasi, la quale in realtà ha comunicato ai suoi fansi sul suo seguitissimo profilo Facebook una novità cioè il voler prendere  nettamente le distanze da tutto il suo percorso “artistico” a luci rosse, intrapreso in un periodo decisamente difficile della sua vita.

Il messaggio e l’assenza di scatti osè ormai da mesi lo confermerebbero:

“Un affettuoso buongiorno a tutti i miei fans che seguono costantemente la mia pagina! Dopo un breve periodo di pausa, sono pronta a tornare fra il mio amato pubblico che mi esprime sempre calore e sostegno durante le numerose ospitate. Con la presente desidero precisare che e’ mia volontà’ dissociarmi dal mondo hard il quale non mi appartiene. Inoltre non mi riconosco nell’appellativo ‘compagna nell’hard’ che proprio in questi giorni il Sig. Tassinari Luca sta diffondendo relativamente la mia persona; con quest’ultimo preciso di non intrattenere alcun tipo di rapporto amicale e professionale. A presto Sara Tommasi.”

Dunque l’ex valletta Sara Tommasi, dopo un periodo di latitanza, torna attiva sul suo seguitissimo profilo e fa chiarezza sulla sua vita professionale e non!

A quanto pare la rinascita di Sara Tommasi sta prendendo forma, nonostante spesso abbia avuto ricadute e scivoloni, ha iniziato il 2014 nel migliore dei modi e con buoni propositi. Il primo: rimettersi in forma mentalmente e fisicamente. E pare esserci riuscita.

Dopo due o tre film a luci rosse Sara Tommasi avrebbe imboccato una strada professionale diversa, entrando a lavorare nello studio di Alfonso Luigi Marra.

Licia De Pasquale.

Guarda cosa accade oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”15687″]