Sanremo 2015: l’Anno del doppio Ruolo per Carlo Conti

Carlo Conti oltre ad essere il conduttore del prossimo festival di Sanremo sarà anche direttore artistico. Lo ha confermato all’Ansa, dicendo che “non avrò preclusioni sul cast. Benvenuti anche gli artisti dai talent”.

Il conduttore toscano Carlo Conti ha fatto sapere che nell’edizione 2015 del Festival di Sanremo vestirà anche i panni del direttore artistico ed è già al lavoro con la squadra per realizzare il Festival della canzone italiana.

Non ci saranno più due canzoni in gara, non ha escluso il coinvolgimento di Laura Pausini come coconduttrice e ha dichiarato:

“Una cosa è certa: ci sarà spazio per tutti i generi. Io non ho preclusioni. Voglio che sia una vetrina per tutti, anche per chi proviene dai talent show. Io non ho preclusioni, alcuni di loro, come Alessandra Amoroso, Marco Mengoni o Moreno Donadoni, sono una straordinaria realtà della musica italiana, sarebbe assurdo non prenderli in considerazione”.

Carlo Conti, insieme ai responsabili del Festival, in questa fase si sta preparando il regolamento e si tornerà alla classica modalità di esibizione dei cantanti, ossia con una sola canzone. lnfatti Fabio Fazio nel 2013 e 1014 aveva innovato il Festival consentendo agli artisti di presentare due canzoni, una delle quali scelta dal pubblico per proseguire la competizione.

Tra gli altri presentatori che contemporaneamente hanno ricoperto il doppio ruolo prima di Conti, ci sono stati Pippo Baudo (nelle edizioni del ’94, ’95 e ’96) Fabio Fazio (nelle edizioni ’99 e 2000) mentre per le sue ultime due prove al teatro Ariston lo showman savonese fu affiancato da Mauro Pagani nelle vesti di direttore musicale.

Carlo Conti ha condotto nel 2014 “Si può fare”, “La partita del cuore” e “Music Award”. “Si può fare” vedeva in competizione vari artisti tra cui Marco Columbro, Maddalena Corvaglia – vincitrice dell’edizione – Vanessa Hessler, Sergio Muniz, Federica Nargi.Qui sei grandi maestri hanno preparato i protagonisti nelle diverse “tecniche”, mentre la giuria formata da Pippo Baudo, Amanda Lear e Yuri Chechi ha valutato le singole esibizioni.

A settembre Conti sarà alla conduzione di “Tale e quale show”, dopo il successo delle scorse edizioni.

Guarda cosa accade oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”19134″]

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 18-06-2014

Emanuela Bertolone

X