Salone del Gusto 2016: Terra Madre torna a Torino

Dal 22 al 26 settembre si svolgerà a Torino, tra il Parco del Valentino e il lungo Po, il Salone del Gusto 2016 con una serie di appuntamenti imperdibili

chiudi

Caricamento Player...

Al Salone del Gusto 2016 non mancheranno come ogni anno gli appuntamenti di Terra Madre, il progetto nato da Slow Food che riunisce tutte le comunità agricole e alimentari del mondo, occupandosi di sostenibilità e biodiversità tra le diverse regioni del mondo con l’obiettivo di fornire un nuovo punto di vista sul futuro del cibo.

Daniele Buttignol, segretario generale di Slow Food Italia, conferma:

«La nostra rete nel mondo deve essere messa in evidenza e lo facciamo a partire dal nome della manifestazione. Ci sono oltre 7mila delegati da 143 paesi, domani (venerdì, ndr) sfileranno per le vie di Torino, ma tutti i giorni saranno qui a discutere di come “voler bene alla terra”».

Il più importante evento internazionale dedicato alla cultura del cibo è aperto al pubblico gratuitamente: gli unici biglietti sono quelli per gli eventi che richiedono la prenotazione e quelli a pagamento come scuole di cucina e laboratori didattici e del gusto. Chi li vorrà acquistare si potrà rivolgere nei giorni della manifestazione al Palazzo della Regione in piazza Castello (piano terra) e alla reception di Eataly Torino Lingotto.

L’evento si svolgerà al Parco del Valentino, luogo in cui ci sarà l’esposizione degli stand del mercato italiano e internazionale insieme ad alcune regioni italiane, a Torino Esposizioni (che sarà la sede di forum e conferenze) e nel centro della città tra le sue vie e le sue piazze che ospiteranno la parte enologica della manifestazione, i food truck e i presidi italiani.

Gli orari del mercato italiano e internazionale (Parco del Valentino) e degli stand dei presidi (centro città) sono 10-19 mentre per enoteca e street food l’orario è 12-24.

Lunedì 26 settembre, ultimo giorno del Salone del Gusto 2016, le attività chiuderanno alle ore 19. Per ulteriori informazioni clicca qui.