Salma Hayek diva d’azione versione “Kill Bill” nel nuovo film “Everly”

Comunicate dalla nota casa di distribuzione Koch Media le date di uscita dei prossimi film. Grande attesa per ‘Everly’ con Salma Hayek.

Ufficializzate da Koch Media le date di uscita e distribuzione dei prossimi film in sala fino ad aprile 2015. Una lunga serie di appuntamenti, che culmina a gennaio con l’uscita di ‘Everly’, in cui una spregiudicata Salma Hayek versione ‘Kill Bill’ è una donna in cerca di vendetta in un nuovo action al femminile. Blindata nel suo appartamento, la donna deve affrontare un commando di assassini inviati dal suo ex, uno spietato capo della mafia, per ucciderla.

Tra gli altri film in calendario, il 24 luglio spazio alla commedia ‘Una notte in giallo’ (‘Walk of shame’) di Steven Brill con Elizabeth Banks, Tig Notaro e James Marsden. Trama brillante: una giornalista televisiva dopo una festa si sveglia nel letto di un estraneo senza ricordare nulla, ma con un messaggio in segreteria: deve raggiungere lo studio del Tg entro la sera per cogliere al volo l’occasione della sua vita. Ce la farà?

Il 28 agosto, invece,  tocca a ‘The Rover’ di David Michod con Robert Pattinson, Guy Pearce e Scoot McNairy. Il sistema economico occidentale è collassato, la violenza impera e le risorse naturali sono praticamente esaurite. Eric (Guy Pearce) intraprende un lungo viaggio attraverso il deserto australiano all’inseguimento della banda criminale che gli ha sottratto l’automobile. Ad accompagnarlo il giovane Rey (Robert Pattinson), abbandonato dalla gang dopo l’ultima rapina.

L’11 settembre esce ‘Le due vie del destino’ (‘The Railway Man’) di Jonathan Teplitzky con Colin Firth e Nicole Kidman, ambientato nella Seconda Guerra Mondiale e negli anni 80. In ‘The Green inferno’ di Eli Roth, in uscita il 16 ottobre, si vira decisamente verso l’horror. Un gruppo di studenti ambientalisti raggiunge l’Amazzonia per salvare dall’estinzione una tribù locale, minacciata dal disboscamento. L’aereo però precipita ed i giovani devono guardarsi proprio dagli indigeni, che in realtà si rivelano efferati cannibali.

Il 30 ottobre tocca a ’Decoding Annie Parker’ di Steven Bernstein con Helen Hunt e Samantha Morton, due donne cresciute in ambienti molto differenti che finiscono con l’incrociarsi in un incontro che cambierà le loro esistenze, mentre dal 13 novembre spazio all’action con ‘Wild Card’ di Simon West con Jason Statham, Sofia Vergara e Angela Kerecz, remake del film ‘Heat’ del 1986 con Burt Reynold. 

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”18536″]

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 16-06-2014

Donna Glamour

X