Rottura definitiva fra Silvio Berlusconi e Francesca Pascale?

Silvio Berlusconi dopo l’assoluzione nel processo che lo vede coinvolto deve fare i conti con problemi amorosi. Finita fra lui e Francesca Pascale?

chiudi

Caricamento Player...

Silvio Berlusconi e Francesca Pascale sembravano essersi riavvicinati molto, soprattutto dopo le parole della ragazza napoletana che aveva assicurato che le cose erano migliorate e tutto era tornato apposto.

Ora però arrivano voci di una insanabile frattura fra i due. L’ex Presidente del Consiglio, fiaccato psicologicamente dai guai giudiziari, dopo l’assoluzione in appello e conseguente felicità, deve ora fare i conti con problemi di cuore.

Secondo quanto riportato da Dagospia, a svelare la rottura fra Silvio Berlusconi e la sua fidanzata è stato Giuseppe Cruciani nel corso della trasmissione radiofonica “La Zanzara”, in onda su Radio 24.

Questo è quanto ha dichiarato:

“La padrona di Dudù ha abbandonato Arcore ieri mattina. Non si sa se temporaneamente o per sempre, questo solo il tempo potrà dirlo. Ma c’è stata una rottura vera, una crisi tra Francesca Pascale e Silvio Berlusconi che ha portato la ragazza napoletana ad allontanarsi in modo traumatico dalla residenza dell’ex premier da poco assolto nella vicenda Ruby”.

La causa di tutto questo? Quelal tipica di litigio fra le coppie:

“C’è stato un confronto, un litigio tra i due a causa della recente esposizione mediatica della Pascale. Un confronto che, secondo le fonti che abbiamo consultato, è finito in malo modo”.