Rosita Celentano chi è

Rosita Celentano chi è e cosa fa la bella figlia di Adriano Celentano e Claudia Mori affermatasi come attrice e conduttrice

chiudi

Caricamento Player...

Rosita Celentano, nata a Milano nel 1965, è una conduttrice, attrice e cantante italiana, famosa anche per essere la figlia della coppia celebre formata da Adriano Celentano e Claudia Mori. Ha debuttato come attrice in Yuppi du e in Geppo il Folle, dove ha recitato accanto ai genitori. Nel 1988 ha tentato il debutto nel mondo della musica con il 45 giri Dal tuo sguardo in poi/Dal tuo sguardo in poi. Nel 1989 ha condotto il festival di Sanremo insieme ad altri figli d’arte come Danny Quinn, Gianmarco Tognazzi e Paola Dominguin.

Rosita Celentano chi è: gli anni ’90

Dalla seconda metà degli anni novanta ha partecipato a diverse trasmissioni televisive: nell’estate del 1995 ha presentato La canzone del cuore, mentre dal 1996 ha affiancato Davide Mengacci nella conduzione di tre edizioni de La domenica del villaggio, su Rete 4. Nel 2000 ha anche preso parte ad un episodio della celebre soap Beautiful, ambientato a Venezia. Nel 2001 ha partecipato al film tv Padri, diretto da Riccardo Donna.

Rosita Celentano chi è: gli anni 2000

Nella 2004 è inviata della prima edizione di Music Farm, mentre nel 2005 passa al canale satellitare E!, dove conduce Soundcheck e Backstage, delle rubriche musicali. Rosita è anche inviata al Festival di Sanremo 2005 per E! News Italia. Nel 2006 ha partecipato al programma di Canale 5, Reality Circus, condotto da Barbara d’Urso. Ha anche partecipato alla miniserie tv Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu, diretta da Marco Turco. Nel 2009 pubblica il suo primo libro Grazie a Dio ho le corna e ha fatto parte del cast di Domenica Cinque, con Barbara d’Urso. Nel 2013, ha partecipato al reality show Rai 1 La terra dei cuochi, condotto da Antonella Clerici. Nel 2015 ha debuttato come attrice teatrale nella commedia Qualche volta scappano, diretta da Pino Quartullo. Gli spettacoli hanno avuto luogo fino al 2016.

FONTE FOTO: FACEBOOK