Robbie Williams, l’ex Take That, spegne 40 Candeline

Il cantautore, musicista e attore britannico Robbie Williams dopo una vita di alti e bassi oggi compie 40 anni.

chiudi

Caricamento Player...

Robbie Williams aveva solamente sedici anni quando negli anni novanta entrò a far parte del gruppo musicale pop Take That, considerata una delle boy band di maggior successo della storia della musica.

Il gruppo dei Take That era formato da cinque cantanti; Gary Barlow, Howard Donald, Jason Orange, Mark Owen e Robbie Williams.

Per anni Robbie è il più indisciplinato e casinista del gruppo e il suo sentirsi inadeguato lo rende sempre più fragil. Il successo esplosivo dei Take That dura 6 anni e poi le strade si dividono nel tentativo di percorrere carriere soliste. Robbie, dopo essere stata dato per spacciato dalla stampa e rinnegato dagli Oasis si avvia a ricostruirsi una nuova vita e una nuova carriera, per dimostrare di essere qualcosa di più di quel ragazzino che mandava in visibilio le fans.

Il suo esordio da solista del 1996 con la cover Freedom di George Michael segna idealmente il suo punto di partenza per diventare finalmente libero di essere quello che vuole e non più solo un prodotto perfetto confezionato su misura. All’inizio sono molti gli alti ma soprattutto i bassi che lo portano verso una vita di eccessi e sregolatezze da rock star bella e maledetta. Dopo l’ incontro con  Guy Chambers, l’anima gemella creativa di Robbie, insieme confezionano i suoi più grandi successi come Angels, Strong, Rock DJ, Feel, Let me entertain you, Millennium. A questo punto Robbie trova finalmente la sua dimensione naturale sul palcoscenico e il contatto con il pubblico lo esalta.

L'Ex Take That Robbie Williams spegne 40 Candeline
L’Ex Take That Robbie Williams spegne 40 Candeline

Ma nel tour del 2006 la magia si rompe e Robbie si allontana dal pop per poi tornare tre anni più tardi con l’album Reality killed the video star. Robbie torna con i Take That per incidere l’album “Progress” che è diventato l’album più venduto in Gran Bretagna nel 2010, totalizzando 1,84 milioni copie vendute. Dopo due anni torna con la nuova svolta da solista con l’album Take the Crown e la seconda incursione nello swing dopo Swing When You’re Winning del 2001. Il titolo del disco è Swings Both Ways, uscito il 19 novembre 2013. Il primo singolo, Go Gentle, è rimasto alla posizione numero 1 per diverse settimane nel Regno Unito dove l’album ha venduto un milione di copie in 3 settimane, diventando uno dei dischi più venduti del 2013 nonostante la pubblicazione sia avvenuta solo a novembre.

La sua nuova vita oggi sono l’attrice statunitense Ayda Field che ha deciso di sposare nel 2010, infrangendo i cuori di migliaia di donne che nel mentre fantasticavano la loro storia d’amore con l’artista, dopo 4 anni di fidanzamento e la loro bellissima figlia Theodora Rose di due anni che lo hanno fatto diventare, dopo aver abbandonato le droghe, l’alcol e la depressione che lo stava allontanando dal suo pubblico, un felice e bravo padre di famiglia.

Il Peter Pan della musica pop, l’eterno ragazzo che non voleva crescere è diventato grande. Anzi, un grande.