La rivelazione di Karina Huff: “Ho vinto due volte un tumore”

Karina Huff ospite da Barbara D’Urso confida di aver dovuto lottare con un brutto male di essere riuscita a superare momenti di grandissima difficoltà.

chiudi

Caricamento Player...

Negli anni 80 era un volto ricorrente. Famosissima grazie a pellicole come Sapore di Mare o Vacanze di Natale, Karina Huff è ancora oggi un’icona per gli amanti del genere della commedia all’italiana.

Sexy e brillante ma mai volgare, la mitica Susan di Sapore di Mare è oggi una donna matura e realizzata. Una donna che ha vinto la sua battaglia più importante: quella contro un tumore. La rivelazione nel corso di una puntata del salotto di Barbara D’Urso:

“Me ne sono accorta per caso, un giorno, facendo la doccia. C’era qualcosa che non andava, un piccolo nodulo al seno”.

Un tumore maligno, verdetto terribile. L’inizio di una lunga e dolorosa via crucis:

“Ho iniziato a fare chemioterapie, con tutto quello che ne deriva: senso di spossatezza, caduta dei capelli. Non mi sono persa d’animo”.

Sempre al suo fianco il figlio Alex, appena 15enne all’epoca della malattia, nel 2008:

“Mi ha dato forza, è stato la mia ancora di salvezza, il motivo per cui guarire a tutti i costi”. Poi, l’anno scorso, la ricaduta. Stavolta al collo: “Ce l’ho fatta di nuovo. Ancora grazie ad Alex”.

Il peggio è alle spalle, insomma, ma Karina Huff adesso è una testimonial delle campagne di prevenzione:

“Se preso in tempo, il tumore si può sconfiggere. Io ce l’ho fatta”.

Il sapore di mare è sempre intrigante. Anche se sono passati più di trent’anni.