La riscoperta del lato B di Kim Kardashian: gli skinny days sono un ricordo

Kim Kardashian dimostra di aver recuperato alla grande le forme che l’hanno resa celebre. Gli scatti fatti a Casa Aramara non lasciano spazio a dubbi.

chiudi

Caricamento Player...

All’esibizione spesso ossessiva e sguaiata del suo fenomenale lato A ha abituato. Non passa giorno, o al massimo una settimana, che Kim Kardashian non sfoggi il suo abbondante e generoso decollete sui tanti canali social che segue praticamente istante per istante. Meno frequenti sono gli aggiornamenti relativi alla situazione del suo lato B, soprattutto da quando l’elegantissima star è diventata mamma della piccola North.

Sentiva la mancanza dei suoi skinny days, quelli in cui era magrissima: questo, almeno, aveva dichiarato Kim Kardashian pochi giorni fa su instagram. Ora, invece, deve aver cambiato idea. E, soprattutto, i suoi glutei devono essere improvvisamente lievitati, ad ammirare i due scatti relativi alla vacanza in Messico, a Casa Aramara, una straordinaria dependance di Punta Mita di proprietà dell’amico Joe Francis

In una foto l’esplosiva star esibisce il fondoschiena mentre prende il sole in topless e aggiunge: “Le nostre bellissime curve da donna”.

Nell’altra galleggia in piscina di spalle, col sedere morbidamente avvolto in un bikini giallo di Eres. Un lato b da urlo, insomma, inutile girarci intorno.

Frutto dei grandi sacrifici fatti per recuperare la forma migliore o – come sussurrano maligni e maligne – degli interventi eseguiti dal chirurgo? Di sicuro, guardando ai risultati, dei famosi skinny days è passata ogni nostalgia.