Ricky Martin, come contattare l’artista sui social (ospite Sanremo 2017)

Vuoi seguire sui social network Ricky Martin? Ecco tutti i profili e contatti ufficiali del cantante sex symbol ospite a Sanremo 2017

chiudi

Caricamento Player...

Ricky Martin è uno dei cantanti latini di maggior successo degli ultimi vent’anni. Una carriera davvero straordinaria per l’artista invitato come ospite internazionale alla 67esima edizione del Festival di Sanremo.

Chi è Ricky Martin?

Classe 1971, Ricky Martin sin da bambino dimostra un’interesso verso il mondo dello spettacolo prendendo lezioni di canto e recitazione. A soli 13 anni, dopo due provini, entra nella boy band latina dei Menudo vivendo cinque anni in giro per il mondo. Nonostante il successo, Ricky decide di lasciare la band e dedicarsi ad una carriera solista. Si trasferisce in a New York, Città del Messico e Los Angeles siglando un contratto con la casa discografica Sony Music e conquistando dapprima il mercato latino con “Maria” e poi quello americano con “The Cup of Life”, “Living la vida loca”, “Shake your Bon Bon” che fa impazzire il mondo con tanto di coreografia con movimento di fondoschiena. Dal suo debutto ad oggi ha registrato 13 album vendendo milioni di dischi in tutto il mondo.

Come contattare

Vuoi seguire sui social network Ricky Martin? Sono davvero in tanti a ricercare in rete i riferimenti e contatti ufficiali del bellissimo cantante portoricano. Amatissimo dalle donne, ma anche dagli uomini, Ricky Martin è considerato un vero e proprio sex symbol. Del resto come resistergli? Indimenticabili le sue esibizioni sulle note di “She bangs” oppure “Living la vida loca” che l’hanno consacrato star mondiale della musica latina. Per chi volesse seguirlo sui social c’è davvero l’imbarazzo della scelta visto che il cantante, tra gli ospiti d’onore di Sanremo 2017, ha all’attivo diversi profili che cura personalmente. Ecco i riferimenti ufficiali di Ricky Martin: profilo Facebook ufficiale, profilo Instagram @ricky_martin , sito internet ufficiale, il profilo Twitter @ricky_martin e il canale YouTube ufficiale.

(fonte foto: .facebook.com/RickyMartinOfficialPage)