Ricetta maschera all’argilla per capelli secchi

L’argilla ha proprietà miracolose per quanto riguarda il cuoio capelluto. Vediamo la classica ricetta per la maschera per i capelli secchi.

Complice il clima, ma anche i trattamenti a cui li sottoponiamo, in genere i capelli tendono a divenire secchi anche se non sono naturalmente predisposti per farlo.

Certo, magari ci siamo accorte che è colpa nostra, che continuiamo a usare la piastra senza termoprotettore o degli shampoo inadeguati. Beh, se vogliamo correre ai ripari, sappiate che una maschera all’argilla rosa è una di quelle cose che farebbe benissimo alla nostra chioma.

L’argilla è composta da sostanze minerali, infatti, che fanno in modo che i follicoli piliferi del cuoio capelluto risultino riossigenati subito dopo il trattamento.

Prepararla è semplice: 2 cucchiai di argilla rosa, 2 cucchiai di acqua di pompelmo (chiediamo alla nostra erborista di fiducia). Mescoliamo ben bene i due ingredienti fino ad ottenere una miscela densa, ma se non è abbastanza fluida possiamo aggiungere un po’ di acqua.

Ciò che ci occorre ora sono 2 cucchiai di olio di buriti, anch’esso reperibile in un’erboristeria specializzata, e il composto è pronto. Applichiamo la maschera sui capelli bagnati, copriamo bene con una cuffia per doccia ed attendiamo 20 minuti.

Dopodiché risciacquiamo e procediamo con uno shampoo non aggressivo.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-02-2015

Donna Glamour Guide

X