Revenge porn: quando la vendetta finisce in rete

“Revenge porn” è la parola chiave della nuova vendetta tra ex fidanzati: mettere in rete filmati intimi dell’ex coppia. In passato nella rete sono caduti personaggi famosi

chiudi

Caricamento Player...

Il nuovo fenomeno è già stato battezzato con “Revenge porn”. Si tratta di una moda sempre più diffusa tra gli ex che, dopo essere stati lasciati, per vendicarsi mettono in rete filmati intimi girati con gli smartphone quando la relazione andava ancora a gonfie vele.

Il “Revenge porn” in Italia ha un seguito non indifferente: nel nostro paese infatti, tra i primi 50 siti più visitati, ci sono ben 4 portali all-porn. Ne hanno approfittato i cultori del “Revenge porn”. Chiaramente non parliamo di gentiluomini, ma è consuetudine sempre più diffusa (soprattutto tra gli uomini delusi), alla fine di una relazione, diffondere in rete filmati intimi girati in precedenza con le compagne. A volte allegano anche nome, cognome, pagina Facebook: dei veri galantuomini, non c’è che dire.

Il “Ravenge porn” ha fatto vittime illustri negli anni: il primo video considerato come un “Revenge porn” è stato quello tra Tommy Lee e Pamela Anderson. Un altro video diffuso on line vedeva invece una performance di Diego Conte, personaggio piuttosto noto tra i tronisti dell’epoca che mise una telecamera nascosta mentre faceva sesso con Brigitta Bulgari.

Vittima del “Revenge porn” anche Colin Farrell, che non ha mai smentito e tantomeno negato di aver diffuso la clip mentre è a letto con Nicole Narain, della Playboy Mansion. Indimenticabile il “Revenge porn” di cui è stata vittima Kim Kardashian con il rapper Ray J. La Vivid Entertainment, ci ha fatto sopra una fortuna acquistandolo dal rapper Ray J.

La Kardashian ha fatto causa ed ha vinto, riuscendo ad avere la metà dei proventi: forse non le è andata così male. Nel 2012 Hulk Hogan è stato protagonista di un “Revenge porn” con una sconosciuta fanciulla che gli è costato la separazione dalla moglie.

Ma il re dei “Revenge porn” è senza dubbio quello di Belen Rodriguez con Tobias Blanco: un vero scandalo. Fidanzata ai tempi della diffusione del “Revenge porn” con Fabrizio Corona, il paparazzo fece di tutto pur di limitare i danni. Fu quello un passaggio che diede a Belen la consacrazione mediatica.