Rachelle va contro le convenzioni: “Anche noi disabili possiamo essere sexy”

29 anni, paralizzata da 5, Rachelle Friedman non si arrende e vuole dimostrare che tutti possono essere sexy, anche chi è paralizzato, come lei

chiudi

Caricamento Player...

Lingerie succinta, posa sexy non manca nulla alle foto sexy di Rachelle Friedman, anzi, c’è anche un catetere in più. E quindi? Quindi nulla, la sfida di Rachelle è vinta: anche le persone paralizzate possono essere sexy e hanno il diritto di esserlo, mostrandosi per quello che sono, senza filtri che impone la società.

Leggi anche: Il dramma di Kira Grundberg: paralisi totale per l’atleta 21enne dopo l’incidente

Quella di Rachelle è una provocazione: ha posato in lingerie per alcune fotoe sexy pubblicate con l’hashtag #WhatMakesMeSexy,  nella speranza di invitare altre persone paralizzate come lei a non avere paura di mostrarsi.

“Spero di ispirare altre persone nella mia condizione a fare lo stesso e a iniziare ad amarsi di più”

Rachelle Friedman spiega il perchè e come è nata la sua iniziativa.

“Anche noi paralizzati possiamo essere sexy. Questa è stata la prima estate in cui ho indossato un bikini e volevo dimostrare di non aver nulla da nascondere. Posso ancora essere sensuale. Per la prima volta non sto nascondendo il mio catetere. Non mi sto nascondendo più”.

Rachelle3

Clicca qui per vedere la fotogallery di Rachelle!

La storia della paralisi di Rachelle fece il giro del mondo 5 anni fa quando, durante il suo addio al nubilato, un’amica la spinse malamente in piscina e rimase paralizzata dal busto in giù. Divenne famosa come “la sposa paralizzata”.

Rachelle però ha deciso di vivere appieno la sua vita, si è sposata con Chris, l’uomo che l’aveva promessa in sposa e i due hanno avuto una bambina grazie a una mamma surrogata.